Il Milan naufraga a Genova: la Samp domina e vince 2-0

Zapata e Alvarez consegnano tre punti d'oro alla Sampdoria contro il Milan. I rossoneri restano fermi a quota 12 punti mentre la Doria sale a 11

Il Milan di Vincenzo Montella gioca una bruttissima partita a Genova contro la Sampdoria e perde più che meritatamente per 2-0 frutto delle reti, tutte nelle ripresa, di Duvan Zapata e dell'ex Inter Ricky Alvarez ceh al 91' ha arrotondato il punteggio per i blucerchiati. La Sampdoria è stata superiore per tutti e 96 i minuti di gioco con il Milan che non è mai riuscito ad impensierire la Doria che già nel primo tempo, viste le innumerevoli azioni da rete, avrebbe meritato di andare in vantaggio.

La Sampdoria batte il Milan, in casa, dopo 7 anni: l'ultima volta era accaduto nel 2010. Nella ripresa la squadra di Giampaolo ha avuto pazienza, ha continuato a giocare su alti ritmi ed è riuscita a sfondare grazie al suo centravanti principe, Duvan Zapata che ha approfittato di un mega regalo del connazionale Cristian Zapata che gli ha praticamente rinviato, di testa, il pallone sul petto. L'ex Napoli e Udinese ha sbloccato la partita chiusa poi da Alvarez che, appena entrato in campo, non ha lasciato scampo a Donnarumma con un sinistro chirurgico. Il Milan resta fermo a quota 12 punti, mentre la Sampdoria sale a quota 11 con ancora una partita da recuperare, quella contro la Roma di Di Francesco. Grandissimo passo indietro del Milan che ha giocato su ritmi davvero blandi dando l'impressione di non avere ancora un gioco ben definito.

Commenti

Piut

Dom, 24/09/2017 - 15:34

Si prospetta l'ennesima stagione fallimentare...per il Milan e anche per l'Italia!Juve e Napoli fanno le grandi in campionato ma sappiamo molto bene (anche perché ce l'hanno già dimostrato) che in Europa non combineranno e non vinceranno niente! il Milan farà la solita stagione fallimentare, ponendosi, a circa metà percorso, come unico obiettivo l'Europa League (dalla quale uscirà molto presto, finora ha giocato contro squadre da parrocchia)! a coronare il tutto ci penserà la Nazionale al prossimo mondiale, nel quale, se riuscirà a passare il girone sarà già tanto...il calcio italiano a guida Juve è una tragedia!

rossini

Dom, 24/09/2017 - 16:46

Ho l'impressione che Montella debba togliere le tende. Al Milan sta facendo malissimo. Del resto, uno che dice che non ha bisogno di attaccanti alti perché preferisce quelli piccoli e veloci è un cxxxxxo autentico.

Ritratto di roberto-sixty-four

roberto-sixty-four

Dom, 24/09/2017 - 19:42

Belin, l'avevo già segnalato.... "La Doria" non si può proprio sentire (lo dite voi oltreappennino) A Zena è: "Il Doria"

COSIMODEBARI

Dom, 24/09/2017 - 23:24

Tranquilli, a gennaio i cinoitaliani compreranno altri 15 calciatori, anzi altre 15 mezze tacche, pagandoli sempre al prezzo di top calciatori.

Ernestinho

Lun, 25/09/2017 - 08:21

Maledetto "milan". Da ex tifoso sono sei anni che mi stanno facendo "mangiare il fegato". Difesa ridicola, centrocampo da barzelletta ed attacco inesistente. E continuano a far giocare questo "zapata" che fa semplicemente ridere. E' tutto da rifare!

Ritratto di giovinap

giovinap

Lun, 25/09/2017 - 08:57

non vi preoccupate a breve verrà a farvi compagnia , in bassa classifica , anche l'inter !