Il Milan soffre ma piega il Cagliari: Bacca si sblocca dopo 98 giorni

Il Milan passa nel finale contro il Cagliari: decide una rete di Bacca. I rossoneri volano a quota 36 punti, mentre i sardi restano fermi a 23

Il Milan di Vincenzo Montella comincia bene il 2017, ma ci mette 87 minuti per piegare la resistenza del Cagliari di Massimo Rastelli che aveva accarezzato l'idea di uscire dal Meazza con un risultato positivo. Finisce 1-0 per i rossoneri con la rete di Carlos Bacca che realizza il suo settimo gol in campionato e si sblocca dopo 98 giorni di digiuno: non gli era mai successo in carriera di restare a bocca asciutta per così tanto tempo.

Il Milan ha faticato tanto a piegare la resistenza del Cagliari che è riuscito a mantenere inviolata la porta di Rafael quasi fino alla fine quando Lapadula, vincendo un contrato da tergo, serve Bacca che ha regalato tre punti d'oro al Diavolo che si porta a quota 36 punti in classifica, a meno uno dalla Lazio, meno due dal Napoli e meno 5 dalla Roma ma con una partita, quella contro il Bologna, da recuperare. I sardi invece restano a quota 23 in classifica con Sampdoria e Genoa.

Commenti

Libero1

Dom, 08/01/2017 - 21:58

Mentre il Milan vince per il rotto della cuffia,err.....pupone e soci erano a un punto dai gobbi ma ora non piu'.