Milan, stop di un mese per Biglia

Prima tegola in testa per il Milan: Biglia resterà fuori un mese. Un infortunio che ha di fatto bloccato un po' i piani tattici di Montella

Prima tegola in testa per il Milan: Biglia resterà fuori un mese. Un infortunio che ha di fatto bloccato un po' i piani tattici di Montella che potrà schierare il suo Milan a ranghi completi a settembre. Il centrocampista argentino, che questa mattina si è sottoposto agli esami strumentali, ha riportato ''la lesione del muscolo bicipite femorale della coscia sinistra''. ''I tempi di recupero - si legge in un comunicato del club rossonero - verranno valutati in base all'evoluzione del quadro clinico e si stimano in 4 settimane''. Di fatto Biglia a causa dell'infortunio salterà
il doppio impegno di Europaleague contro lo Shkendija e due gare di campionato contro il Crotone e il Cagliari. L'argentino tonerà disponibile dopo la sosta per le Nazionali. A centrocampo dunque Montella dovrà valutare soluzioni alternative nell'attesa che rientri l'argentino. Ed è probabile che venga dato più spazio a Montolivo.