Montella su Bonucci: "Sta pagando tutti gli errori"

Il Milan tenta il rilancio in Europa League dove lo attende la sfida contro l'Aek Atene, ma di fatto restano ancora le ombre sul futuro di Montella

Il Milan deve ritrovare la via dei tre punti. Dopo il ko con Roma e Inter in campionato la rincorsa ad un piazzamento Champions diventa durissima. I rossoneri tentanto il rilancio in Europa League dove li attende la sfida contro l'Aek Atene, ma di fatto restano ancora le ombre sul futuro di Vincenzo Montella. E così è stato lo stesso aeroplanino che ha provato a spiegare come stanno le cose nello spogliatoio e ha parlato anche della difesa, il settore più discusso dopo le ultime prestazioni del Milan. "Domenica abbiamo subito tre gol e fatti due, per occasioni si poteva anche ribaltare. La differenza l’ha fatta anche la qualità di Icardi che è stato particolarmente cinico. Abbiamo subito tutti i gol a difesa schierata, dobbiamo migliorare di squadra e individualmente”, ha affermato Montella. Poi ha commentato le prestazioni di Bonucci: "Quando vedremo il vero Bonucci? Non lo so. Leonardo sta pagando ogni piccolo errore, voglio pensare sia una casualità. Anche lui sta crescendo". Infine ha parlato della società e del suo rapporto con Fassone e Mirabelli: "Io sento, lo dico con convinzione, la grandissima stima della società, la vicinanza e il supporto. Mi danno totale libertà. So bene che quando non arrivano i risultati sono a rischio, che sono valutato nel bene e nel male. Qualsiasi cosa dovesse succedere Fassone e Mirabelli hanno la mia totale stima", ha aggiunto il tecnico.