MotoGp, Rossi omaggia con un'impennata Simoncelli. E Marquez si unisce a lui

Valentino Rossi, durante il terzo turno di libere a Sepang, nella curva dove Marco Simoncelli ha perso la vita il 23 ottobre del 2011, ha fatto una lunga impennata per ricordare l'amico. Marquez lo ha seguito a ruota

Questa mattina, al termine del terzo turno di libere a Sepang (Malesia), Valentino Rossi ha voluto omaggiare l'amico Marco Simoncelli proprio nel punto in cui perse la vita il 23 ottobre del 2011.

L'omaggio del "dottore" è stato senza preavviso. Nessuno sapeva niente, se non lui. Valentino Rossi, transitando nel punto dove Marco Simoncelli ha perso la vita cinque anni fa, ha impennato la sua moto al cielo per ricordare l'amico. In impennata, poco più indietro, c’è anche il grande avversario Marc Marquez che si è voluto unire a Valentino Rossi in questa toccante commemorazione. Entrambi, quindi, hanno sfrecciato per decine di metri su una ruota sola per ricordare Simoncelli.

Il tutto è stato rirpeso dal fotografo italiano Roberto Rimorini che questa mattina era proprio posizionato in quel punto, nella curva 11 del circuito. Rimorini, per un attimo, ha sospettato che si trattasse di una coreografia prepara, ma le sue supposizioni sono state sbugirdate dalla confessione di Marquez a El Periodico di Catalunya. Il pilota di MotoGp ha spiegato che nulla era stato programmato, ma quando ha visto l'impennata di Rossi ne ha capito il significato ed ha deciso di imitarla. "Quando ho visto cosa stava facendo - ha detto lo spagnolo - ho pensato che fosse un omaggio a Simoncelli, quindi ho imitato il suo gesto".

Tra Valentino Rossi e Marc Marquez i rapporti non sono dei migliori. Giovedì scorso, infatti, nella conferenza stampa della vigilia di Sepang, i due si sono ancora punzecchiati per il loro scontro del 2015. Entrambi sono rimasti fermi sulle proprie convinzioni e hanno ammesso che il loro rapporto è soltanto professionale. Ma questa volta i loro problemi sono stati accantonati e insieme hanno ricordato il grande Sic. (Guarda la foto)

Commenti

Fjr

Sab, 29/10/2016 - 23:51

Ciao Marco, 5 anni senza di te .........un'eternità :(