Mourinho, è lite con Conte: "Sul 4-0 non si esulta così"

Alla fine sono state scintille tra Josè Mourinho e Antonio Conte. Lo Special One non ha gradito le esultanze dell’ex ct per il suo Chelsea che ha travolto 4-0 il Manchester United

Alla fine sono state scintille tra Josè Mourinho e Antonio Conte. Lo Special One non ha gradito le esultanze dell’ex ct per il suo Chelsea che ha travolto 4-0 il Manchester United. Mou a muso duro ha sussurrato all’orecchio del collega: «Esulti sul 4-0, così è umiliante per noi». Tradito dalla delusione per la lezione subita in quella che una volta era la sua casa. Gli ex tifosi l’hanno salutato così: «Non sei più speciale». Conte non ci sta: «Ho giocato so come comportarmi, non ho sbeffeggiato nessuno. I tifosi dell’United cantavano e così ho chiesto un applauso per i miei giocatori...». Se Mou voleva togliere l’attenzione dal ko clamoroso firmato dai gol di Pedro, Cahill, Hazard e Kantè, c’è comunque riuscito. Ma non evita di finire sotto processo perché l’United, tradito da Pogba e con Ibra pericoloso solo una volta, ora è settimo a sei punti dalla vetta. Invece il Chelsea è a un punto da City, Arsenal e Liverpool.

Commenti

frabelli1

Lun, 24/10/2016 - 11:01

Vedere Mou con quella faccia e poi sentire i lamenti con Conte su come comportarsi, non ha prezzo.