Il Napoli cala il poker: pirotecnico 4-2 al Milan

Il Napoli coglie la prima vittoria in campionato superando per 4-2 il Milan. Doppiette per Milik e Callejon per gli azzurri, Niang e Suso per i rossoneri

Il Napoli di Sarri costruisce, segna, si fa riprendere sul pareggio dal Milan di Vincenzo Montella ma alla fine riesce a portare a casa la vittoria imponendosi per 4-2. Il primo tempo si è chiuso sul 2-0 con la doppietta dell'attaccante polacco Arkadiusz Milik, mentre nella ripresa Niang e Suso, nel giro di due minuti, aveva illuso i tifosi rossoneri. La doppietta di Callejon al 73' e al 94' ha regalato il primo successo in campionato agli azzurri che salgono così a quota 4 punti in classifica. Il Milan ha lottato e ci ha creduto, sopratutto nella ripresa, ma alla fine è stato beffato dalla superiorità degli avversari che però hanno faticato e non poco per portare a casa la vittoria.

Il Napoli di Maurizio Sarri ha chiuso sul 2-0 il primo tempo contro il Milan di Vincenzo Montella. I rossoneri partono bene e all’8’ minuto Abate si divora il gol del vantaggio con Abate che spara fuori da ottima posizione. Minuto 15’ gol annullato giustamente a Romagnoli per posizione di fuorigioco. Minuto 19 ecco il vantaggio del Napoli con il primo gol in Serie A di Arkadiusz Milik che ribatte in rete, da pochi passi, dopo il palo interno colpito da Mertens. Minuto 26’, Mertens scatenato: il belga calcia a giro e Donnarumma la smanaccia in angolo con un gran colpo di reni. Minuto 32’ Mertens: tiro dell’esterno napoletano che trova ancora la grande parata del portiere rossonero. Minuto 33’, arriva il raddoppio del Napoli con Milik: sull’angolo battuto da Hamsik l’ex Ajax svetta di testa e buca per la seconda volta Donnarumma.

Il secondo tempo parte con un Milan un po’ più aggressivo che al 48’ va al tiro con Niang che prende l’esterno della rete. Al minuto 51’, i rossoneri accorciano le distanze proprio con l’attaccante francese che fredda Reina con un diagonale di sinistro. Non impeccabile il portiere degli azzurri. Minuto 55’, ecco il pareggio del Milan con Suso che è autore di un gol bellissimo con un gran sinistro che si insacca sotto il sette. Minuto 58’ tiro di Jorginho murato. Minuto 59’ Hamsik la mette pericolosamente in mezzo e la difesa del Milan si rifugia in angolo. Minuto 73’, il Napoli si riporta in vantaggio con Callejon che ribatte in rete dopo il miracolo di Donnarumma su Mertens. Minuto 75’ espulso Kucka per gli insulti all’arbitro Valeri: Milan in 10. Girandola di cambi per entrambe le squadre e al minuto 87', il Milan resta in 9 per l'espulsione, per doppia ammonizione, di M'Baye Niang. Minuto 94' arriva il 4-2 del Napoli con la rete di Callejon che insacca a rete dopo il disperato tentativo di salvataggio, di mano, da parte di Romagnoli.

Commenti

Charly51

Dom, 28/08/2016 - 00:19

Prendere sei gol in due partite sono davvero troppi.Difesa colabrodo , il Milan mostra i soliti problemi. Squadra senza personalità , sfilacciata ed un po' ingenua.A tratti un po in partita , ma troppo poco per ambire a rientrare nel giro europeo.Preoccupanti le prestazioni di alcuni giocatori :Bonaventura,Bacca , De sciglio. e da ultimo Romagnoli da girare subito al Chelsea se offrono 40 milioni.

Pelican 49

Dom, 28/08/2016 - 06:54

Adesso Montella avrà capito a che punto è la sua squadra (si fa per dire!)....molto vicina alla Serie B ! Alla media d un gol incassato ogni mezzora. Neanche il Fanfulla arriva a tanto. Chissà come sarà ridotto il povero Nereo Rocco a furia di rigirarsi nella tomba di fronte a una difesa(?) colabrodo!