Il Napoli passa a Zurigo: 1-3 e ottavi di Europa League ipotecati

I gol di Insigne, Callejon e Zielinski hanno consentito al Napoli di Ancelotti di stendere lo Zurigo e di ipotecare così il passaggio agli ottavi di finale di Europa League. Di Kololli la rete della bandiera degli svizzeri. Il 21 febbraio al San Paolo la sfida di ritorno

Il Napoli di Carlo Ancelotti passeggia sul campo dello Zurigo di Ludovic Magnin, vince con un secco 3-1 frutto delle reti di Insigne-Callejon-Zielinskie ipoteca così il passaggio agli ottavi di finale di Europa League. Di Kololli su rigore nel finale il gol del definitivo 1-3. La squadra partenopea ha subito aggredito gli svizzeri facendo capire che non sarebbe stata una serata facile. Il tecnico del Napoli ha schierato la migliore formazione possibile, sintomo di come l'Europa League sia un reale obiettivo degli azzurri che il prossimo 21 febbraio al San Paolo potranno permettersi di giocare in scioltezza schierando magari qualche seconda linea.

Dopo i primi dieci minuti di sostanziale equilibrio, il Napoli passa in vantaggio al 12' grazie al grave errore del portiere Brecher che serve palla Milik che la mette in mezzo per Insigne che tutto solo segna l'1-0. Lo Zurigo sale di tono e si rende pericoloso al 16' Kololli che calcia a lato. Il Napoli raddoppia al 21' con Callejon che non lascia scampo al numero uno degli svizzeri sull'assist di Malcuit. Zielinski sfiora il gol al 33 e Milik al 40' ci prova con un sinistro dalla distanza: Brecher respinge. In pieno recupero Koulibaly decolla di testa con la palla che termina alta sopra la traversa.

Nella ripresa Callejon impegna con un bel destro al 48' e al 51' lo Zurigo reclama un rigore per fallo di Malcuit su Kololli ma per l'arbitro è tutto regolare. Al 53' ancora Napoli vicino al gol con la difesa di casa che si salva in affanno. Milik viene anticipato dalla difesa dello Zurigo al 69' su assist dello scatenato Malcuit e Brecher un minuto dopo mette in angolo la conclusione del polacco. Koulibaly decolla di testa al 72' ma la palla termina ancora alta. Zielinski cala il tris al 77' mettendo a sedere due avversari e battendo con un destro potente Brecher. Lo Zurigo usufruisce di un rigore all'82 per un fallo di mano di Maksimovic e dal dischetto Kololli beffa Meret con un cucchiaio.

Il tabellino

Zurigo: Brecher; Nef, Bangura, Maxso; Untersee, H. Kryeziu, Domgjoni (46' Marchesano), Kharabadze; Winter (67' Ceesay), Odey (80' Khelifi), Kololli

Napoli: Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam (76' Luperto); Callejon, Allan (60' Diawara), Fabian Ruiz, Zielinski; Milik, Insigne (68' Ounas)

Reti: 12' Insigne (N), 21' Callejon (N), 77' Zielinski (N), 83' Kololli (Z)