Il Napoli stende l'Udinese: gli azzurri mettono nel mirino il 2° posto

Mertens, Allan e Callejon stendono l'Udinese e regalano al Napoli un successo prezioso. La squadra di Sarri si porta a 70 punti, bianconeri fermi a 40

Il Napoli di Maurizio Sarri ci mette un tempo per studiare l'Udinese di Gigi Delneri ma nel secondo tempo azzanna la preda e si porta a casa una vittoria netta e fondamentale nella lotta al 2 posto. I gol del successo portano la firma di Dries Mertens, Allan e José Maria Callejon. Con questo successo gli azzurri si portano a quota 70 punti e insidiano la Roma di Luciano Spalletti, seconda a quota 72. L'Udinese, invece, resta ferma a quota 40 punti.

Nel primo tempo il Napoli parte a ritmo lento ma l'Udinese si difende bene e riparte quando può. Hamsik, Albiol e Insigne provano a superare Karnezis ma con scarsi risultati. Nella ripresa gli azzurri vanno subito in gol con Dries Mertens che si beve Danilo e fa secco il portiere greco dell'Udinese per l'1-0. Al 61' l'ex Zapata prende il palo e un minuto più tardi ecco il gol dell'altro ex della partita, Allan, che regala il 2-0 al Napoli. Passano 9 minuti e gli azzurri calano il tris con Callejon che con un tiro in diagonale batte ancora una volta Karnezis. Dopo 2 minuti di recupero l'arbitro fischia la fine: finisce 3-0 allo stadio San Paolo.