Offerta choc per Rooney dalla Cina: 42 milioni di euro all'anno

Rooney è il miglior marcatore di sempre della storia del Manchester United con 250 reti. La Cina lo tenta, Mourinho: "Tocca a lui decidere"

Wayne Rooney è entrato di diritto nella storia del Manchester United. L'attaccante inglese, a soli 31 anni, è diventato il marcatore più prolifico della storia del club inglese con 250 reti complessive superato un grande come Sir Bobby Charlton che di reti con lo United ne ha realizzate 249. Il suo contratto con i Red Devils andrà in scadenza il 30 giugno del 2019 ma secondo il tabloid inglese, The Sun, due squadre cinesi sono pronte a fare follie per lui: il Guangzhou Evergrande e il Beijing Guoan sono pronti ad offrirgli 42 milioni di euro a stagione.

L'allenatore del Manchester United, José Mourinho ha commentato queste voci di mercato attorno a Rooney: "Rooney in Cina? Non so, tocca a lui decidere. Non mi piace criticare i giocatori che decidono di andare in Cina. È la loro vita, la loro carriera. Sono tanti soldi e l'esperienza può anche essere interessante. So che alcuni miei colleghi pensano di essere più importanti di quanto in realtà siano e di poter interferire nelle vite delle altre persone ma io non sono così, ognuno è responsabile della propria vita. Nel caso di Wayne, non ho idea perché non mi ha mai parlato di questa possibilità. Il futuro appartiene a lui e a cosa vuole per la sua carriera. Penso che possa ancora darci qualcosa".

Commenti

tuttoilmondo

Mar, 24/01/2017 - 18:40

45 milioni di dollari sono lo stipendio di 45 mila operai cinesi in un anno. Vergogna Cina. Se non sono bufale certe cifre.