Alle Olimpiadi gareggerà anche la nazionale dei rifugiati

Il Team di atleti rifugiati che gareggerà alle Olimpiade di Rio (Brasile) sotto la bandiera olimpica sarà composto da dieci atleti: cinque dal Sudan del Sud, due da Siria e Congo, uno dall’Etiopia

Clicca per vedere la foto con tutti gli atleti

Alle prossime Olimpiadi gareggeranno, in Brasile, circa 10.500 atleti provenienti da 204 Paesi del mondo. Tra loro ci sarà anche un team speciale, quello degli atleti rifugiati: gareggeranno sotto la bandiera olimpica. In tutto si tratta di dieci persone. Ad annunciarlo è stato il presidente del Cio Thomas Bach. "In squadra ci saranno cinque atleti provenienti dal Sudan del Sud, due dalla Siria, due dal Congo e uno dall’Etiopia". Parteciperanno a gare di atletica, nuoto e judo.

Come tutte le altre nazionali

Il nome della rappresentativa è Refugee Olympic Athlets (Roa). Il Cio assicura che sarà trattata come tutte le altre nazionali. I suoi atleti alloggeranno nel villaggio olimpico e parteciperanno alla cerimonia di apertura dei Giochi. Bandiera olimpica (sfondo bianco con cinque cerchi), inno olimpico per eventuali cerimonie di consegna di medaglia ad uno dei suoi atleti. Nella cermonia di apertura la rappresentativa dei rifugiati sfilerà prima dei padroni di casa del Brasile.

Ma chi pagherà le spese? Un fondo di solidarietà denominato "Olympic Solidarity", che ha fornito assistenza anche a tutti gli atleti rifugiati che abbiano voluto provare a qualificarsi per i Giochi: in tutto i candidati in corsa per un posto nel "team dei rifugiati" erano 43.

Commenti

cicocichetti

Ven, 03/06/2016 - 15:51

una ragione in più per boicottare le olimpiadi

Ritratto di MLF

MLF

Ven, 03/06/2016 - 16:01

Ecco, ci mancava solo questo...

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 03/06/2016 - 16:01

e degli italiani in estinzione no???

Ritratto di rapax

rapax

Ven, 03/06/2016 - 16:33

le olimpiadi i mondiali di calcio..tutte le organizzazioni sportive mondiali sono emanazioni massoniche, hanno la stessa mission, boicottare

marygio

Ven, 03/06/2016 - 16:37

allora volete proprio farmi commuovere..............ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh

Una-mattina-mi-...

Ven, 03/06/2016 - 17:14

TUTTO QUA? E la nazionale DEI PAC (Pasciuti Autocertificati Clandestini)?

ziobeppe1951

Ven, 03/06/2016 - 19:38

Voglio anche la nazionale dell'isis

Fossil

Ven, 03/06/2016 - 19:48

Rapax ha ragione! E insieme alle organizzazioni sportive aggiungiamo l'Onu, l'unione europea e tutto ciò che ruota intorno a questi mostruosi apparati. Intanto anche con lo sport devono passare certi messaggi perché dobbiamo abituarsi al setacciato. Il piano Kalergi va avanti a tutta forza fino agli estremi confine della terra. Avanti buonisti: scatenate con i commenti.

corbin

Ven, 03/06/2016 - 20:16

non c'è fine alla deriva umana.....che altro c..... si inventano? proveranno anche a dare loro una medaglia, tanto per farli contenti. Ma cosa ha la gente in testa? per certa gente al potere non ci sono speranze di redimersi. solo una parola: VERGOGNA!!!!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 03/06/2016 - 20:32

come dire, i lavori umili fateli voi, che noi siamo impegnati a fare sport.

Totonno58

Ven, 03/06/2016 - 20:32

Che bella cosa!

Bavyer62

Ven, 03/06/2016 - 21:59

Ed io pago! !!!!!!!!

paolonardi

Sab, 04/06/2016 - 08:38

La mancanza di intelligenza sta diventando una malattia contagiosa e portera' all'estimzione della civilta' facendo tornare l'umanita' ad un medioevo piu' oscuro e violento di quello che abbiamo superato seicento anni adfietro.