Il Palermo vince in rimonta contro il Frosinone: 2-1 e Serie A ad un passo

Il Palermo di Roberto Stellone vince in rimonta per 2-1 contro il Frosinone di Longo, in gol Ciano, La Gumina e Terranova con un'autorete che ha regalato il successo ai rosanero. Sabato 16 giugno al Benito Stirpe si giocherà il ritorno e ai sicialiani basterà non perdere per tornare in Serie A

Il Palermo di Roberto Stellone riesce nell'impresa di vincere in rimonta contro il Frosinone di Moreno Longo. Al bellissimo gol di Ciano, al 5', hanno risposto La Gumina, sul finire del primo tempo, e l'autogol di Terranova a nove minuti dalla fine. I rosanero in avevano bisogno di una vittoria per andare a giocarsi la sfida di ritorno, il 16 giugno al Benito Stirpe, con due risultati su tre visto il miglior piazzamento dei ciociari nella regular season e ce l'hanno fatta. Sabato sera si saprà chi tra Frosinone e Palermo accompagnerà l'Empoli e il Parma in Serie A: di sicuro la squadra di Longo ha buttato via una grossa chance per avere due risultati su tre e ora dovrà vincere tra le mura amiche per conquistare la Serie A. Al Palermo, invece, basterà non perdere per tornare a calcare i campi del massimo campionato di calcio italiano.

Nel primo tempo il Frosinone passa subito in vantaggio con la prodezza di Ciano che al 5' si porta avanti la palla e scaglia un sinistro da 25 metri che si va ad insaccare all'incrocio dei pali non lasciando scampo a Pomini. Il Palermo reagisce con Nestorovski e La Gumina ma non trovano il gol del pareggio per un po' di troppa imprecisione. Al 29' il tiro di Jajalo viene deviato in angolo, mentre un minuto dopo Dawidowicz per poco non trova il gol del pareggio con un bel colpo di testa. Coronado ci prova con un tiro di destro al 38' ma Vigorito blocca in presa sicura. Al 45' però ci pensa La Gumina a far esplodere il Barbera con un bel gol con un gran colpo da biliardo che batte Vigorito. Coronado per poco non segna il 2-1 in pieno recupero e nella ripresa è sempre il Palermo ad attaccare a testa bassa ma senza riuscire a creare reali minacce alla porta difesa da Vigorito. La Gumina al 61' ci prova al volo su assist di Aleesami ma la sua conclusione termina alta. All'81' il Palermo passa in vantaggio grazie all'autorete di Terranova su cross teso di Coronado.

Commenti
Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 14/06/2018 - 08:59

il frosinone ha un bacini di utenza troppo piccolo per andare in A!