Pioli, la panchina traballa: l'Inter pensa a Conte, Spalletti e Capello

L'Inter ha perso la ghiotta opportunità di portarsi a 6 punti dal Napoli. Ora la Champions League sembra un traguardo impossibile, più probabile l'Europa League

Stefano Pioli è in bilico sulla panchina dell'Inter. Il tecnico emiliano è arrivato sulla panchina nerazzurra ai primi di novembre per prendere il posto dell'esonerato Frank de Boer. Pioli ha ridato un'anima alla squadra, ha rivitalizzato alcuni calciatori finiti nel dimenticatoio con il tecnico olandese e soprattutto ha risollevato l'Inter portandola nelle zone nobili della classifica. Fino a due giornate fa, i nerazzurri speravano ancora di poter aggunatare la Champions League, ma il pareggio di Torino e soprattutto la bruciante sconfitta subita contro la Sampdoria, in casa, mettono definitivamente la parola fine sulla possibità di raggiungere il terzo posto.

Pioli ha un contratto con l'Inter fino al 30 giugno del 2018 ma sulla sua testa pende sempre la spada di Damocle della conferma. Se fino a qualche giorno fa sembrava certa la sua permanenza, questi ultimi due risultati negativi lo rimettono pesantemene in dicussione. Secondo l’edizione odierna di Tuttosport, l'intenzione di Suning sarebbe quella di affidarsi ad un uomo d'esperienza e di caratura internazionale. In questo lista ci sono tre nomi: Fabio Capello, da sempre pupillo dell'Inter, Luciano Spalletti, in rotta di collisione con la Roma e sempre più sul punto di lasciare i giallorossi a fine stagione e infine Antonio Conte, che nonostante stia incantando al Chelsea potrebbe anche lasciare Londra per far ritorno dalla sua famiglia in Italia.

Commenti
Ritratto di Smalp124

Smalp124

Mer, 05/04/2017 - 14:06

Non sono convinto che il problema sia Pioli, quanto piuttosto giocatori svogliati o con la testa altrove. Detto questo va bene tutto ma Conte proprio no!!

pgbassan

Mer, 05/04/2017 - 14:18

Solita vecchia storia: bravissimi quando vincono, da licenziare appena perdono. Storia di inter e Moratti (anche se non c'è più e Zamparini). Miseria.

wintek3

Mer, 05/04/2017 - 14:56

sono convinto che un allenatore valga il 30% dei risultati della squadra fatti salvi alcuni che riescono a tenere sulla corda i giocatori anche quando potrebbero farne a meno, tra questi non c'è Pioli ma ci sono: Capello Conte Trapattoni Mourinio forse lo stesso Allegri detto questo, grazie a Pioli ma ben venga qualcuno con qualche palla in più.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 05/04/2017 - 16:24

DA INTERISTA SPERO CHE VENGA CONTE, PER ME IL MIGLIORE ALLENATORE IN ASSOLUTO.