Psg a nervi tesi: Tuchel prende per la sciarpa Nasser Al-Khelaifi

Thomas Tuchel, nel tunnel degli spogliatoi, ha preso per la sciarpa il Presidente del Psg Nasser Al-Khelaifi. Tensione altissima con il tecnico tedesco che rischia di saltare a fine stagione

Il Psg di Thomas Tuchel si avvia a vincere l'ennesimo campionato, un po' come la Juventus in Italia, nella sua storia recente. Lo sceicco Nasser Al-Khelaifi, però, non è affatto soddisfatto di vincere solo in Francia dato che il club transalpino ha speso tantissimi soldi per rinforzare la rosa e gli ingaggi di Kylian Mbappè e Neymar, per oltre 400 milioni di euro, dimostra come il Psg abbia ambizioni di vincere in patria e in Europa. L'ossessione del Presidente, infatti, è la Champions League e anche quest'anno la sua squadra ha deluso le aspettative gettando alle ortiche la qualificazione ai quarti di finale facendosi eliminare dal Manchester United di Solskjaer.

Il Psg, come detto, sta per vincere l'ennesimo titolo nazionale anche se l'ultima sfida non è andata bene, anzi è andata malissimo dato che i campioni di Francia in carica hanno perso 5-1 contro il Lille, secondo in classifica in Ligue 1. Nel tunnel che porta agli spogliatoi la tensione era papabile con Tuchel che ha tirato per la sciarpa il patron Al-Khelaifi e il tutto è stato ripreso dalle telecamere di Canal+ e c'è qualcuno che ha postato il video sui social. I due hanno poi discusso animatamente con l'Equipe che ha spiegato il nervosismo del tecnico tedesco che ha avuto il veto di non convocare più Rabiot e che lamenta di non avere la libertà necessaria per poter allenare e ci sarebbe anche una persona che gli mette i bastoni tra le ruote: il ds Antero Henrique.

Tuchel pulling on Al-Khelaifi's scarf. Show some respect for your Boss. pic.twitter.com/byqnQfXfrG