Il retroscena su Bonucci: "Voleva la fascia di Buffon"

Leonardo Bonucci è ormai a Casa Milan per la firma con la società rossonera. Ecco il retroscena sugli ultimi mesi alla Juve

Leonardo Bonucci è ormai a Casa Milan per la firma con la società rossonera. Un rinforzo importante per il Milan che dunque si appresta a vivere la prossima stagione da protagonista. Una stagione che di fatto vedrà un Milan completamente nuovo e con nuovi nomi in tutti i settori. Ma dopo l'addio alla Juve emergono alcuni retroscena sui motivi che hanno spinto Bonucci a dire addio alla società bianconera. Di fatto, secondo alcuni retroscena rivelati da Tuttosport, Bonucci da tempo si sarebbe proposto come capitano dei bianconeri al posto di Buffon. E sarebbe stato disposto a prendersi la fascia anche a partire da questa stagione. Ma le cose sono andate in modo del tutto diverso. Bonucci ha deciso di cambiare strada e di approdare al Milan. Il difensore di fatto si tuffa in una nuova avventura e tenterà di replicare quanto fatto in questi sette anni a Torino anche a Milano. Una sfida difficile, nuovo ambiente e nuova città, ma anche tanta pressione per le aspettative dei tifosi.