Roland Garros, Cecchinato manca l'impresa, eliminato in semifinale da Dominic Thiem in tre set

Roland Garros, Cecchinato eliminato in semifinale del Roland Garros in tre set da Dominic Thiem. Primi due set molto equilibrati, decisivo il secondo set terminato 12-10 al tie break, dominio di Thiem nel terzo. 7-5 7-6 6-1 il risultato finale

Finisce la favola di Marco Cecchinato, eliminato in semifinale al Roland Garros dall'austriaco Dominic Thiem in tre set.

Grandissima attesa per un match che tutto il tennis italiano aspettava da 40 anni. Salito alla ribalta, dopo anni nei tornei minori, il tennista palermitano è stato protagonista a sorpresa del torneo con una splendida cavalcata. Cresciuto pian piano in consapevolezza, battendo avversari di altissimo livello come Carreno, Goffin e Djokovic, Cecchinato ha sorpreso tutti portando il suo gioco a livelli impensabili. Più solido al servizio, sempre più efficace di dritto, ha trovato nel rovescio,il suo colpo debole, una velenosa arma a sorpresa e nella palla corta, una fucina di punti inesauribile. Affrontava Dominic Thiem, numero 8 del ranking e splendido interprete sulla terra battuta. Allievo del santone Gunther Bresnik, cresciuto con allenamenti all' alba ,trainando tronchi d' albero nei boschi a sud di Vienna, Thiem é il prototipo del giocatore moderno. Sempre in spinta, alterna slice e top, predilige aprirsi il campo con il suo formidabile dritto, ha nel servizio esterno da sinistra un' arma letale. Ama giocare metri fuori dal campo e ha delle aperture molto ampie, per cui necessita di più tempo per colpire la palla, caratteristiche che lo fanno rendere molto di più sul rosso.

Aprono il programma sul campo Philippe Chatrier. Nessun precedente tra i due. Parte meglio Thiem, subito in vantaggio di un break e molto solido al servizio,inizio contratto per l' italiano. Non demorde Cecchinato e aggancia Thiem sul 4-4. Nuovo break dell' austriaco, impressionante la sua profondità di gioco,che vince il primo set per 7-5. Comincia il secondo set e Cecchinato è bravissimo ad annullare palle break nel primo e nel quinto game. Grande equilibrio nel secondo set, si arriva al tie break. Thiem parte su livelli altissimi, vola 6-3 ma spreca tre set point. Girandola di emozioni e di scambi spettacolari, Thiem vince il tie break 12-10, Cecchinato non trasforma tre palle set. Secondo set pieno di rammarico, deciso su pochissimi punti. Terzo parziale ad altissimo ritmo per Thiem, ormai padrone del campo, subito avanti 5-0. Set che si chiude 6-1, vittoria meritata per l' austriaco, dimostratosi più pronto nei punti decisivi,esce tra gli applausi Cecchinato, protagonista assoluto al Roland Garros

Salirà al numero 27 della classifica, suo best ranking. Finisce la corsa di Cecchinato che ha disputato un torneo straordinario, terminato con l' orgoglio e la consapevolezza di aver scritto una delle pagine più belle della storia del tennis italiano e del Roland Garros di quest' anno ,che ci regala uno splendido giocatore.

Commenti

baronemanfredri...

Ven, 08/06/2018 - 17:35

ESALTAZIONE E POI LA FINE MI RICORDA IL FILM DI TOTO' VOTA ANTONIO VOTA ANTONIO QUANDO E' RITORNATO A CASA SCONFITTO. MA NON POTEVATE ASPETTARE ALMENO 5 ORE? PERO' LA PROSSIMA VOLTA QUESTA RAGAZZO SARA' TRA I GRANDI TENNISTI DELLA STORIA ITALIANA. PRENDILA COME ALLENAMENTO I SUCCESSI CI SARANO E SARANNO MOLTI E PESANTI. QUESTA E' STATA UNA PROVA

cgf

Ven, 08/06/2018 - 17:45

è andata bene così, ben oltre ogni aspettativa, era oltre al numero 100 prima del Roland Garros. È giovane, ha ancora tempo per raccogliere molti frutti (e dollari), sentiremo ancora parlare di lui.

simone64

Ven, 08/06/2018 - 17:46

Bye bye

Ritratto di mario_caio

mario_caio

Ven, 08/06/2018 - 19:22

Ha giocato le prime due partite alla pari, senza timore reverenziale nei confronti dell'avversario (testa di serie numero 7 del tabellone), cedendo poi nel terzo set. Incontro entusiasmante.