Roma, nervi tesi in allenamento: scintille Manolas-Perotti

La Roma sta preparando l'ultima di campionato contro il Genoa ma c'è da registrare una brutta lite tra il difensore greco e l'attaccante argentino

La Roma di Luciano Spalletti ha ancora un obiettivo da conquistare: il secondo posto. I giallorossi, infatti, dovranno vincere contro il Genoa per essere sicuri di accedere al tabellone principale di Champions League senza passare per i preliminari che in questa stagione sono stati fatali alla Roma. Il Napoli non molla un centimetro e a Trigoria c'è massima concentrazione in vista dell'ultima partita dell'anno che vedrà l'addio del grande capitano Francesco Totti ma anche di Luciano Spalletti, destinato all'Inter.

In questo clima di estrema concentrazione, però, nell'allenamento di ieri si è sfiorata la rissa tra due giocatori della Roma: il difensore greco Kostas Manolas e l'esterno offensivo argentino Diego Perotti. Non si sa bene cosa sia successo anche se i due sono stati subito separati dai compagni per evitare che la lite degenerasse. Spalletti, tra l'altro, ha deciso di mandare subito entrambi sotto la doccia senza nemmeno fargli concludere la seduta di allenamento.