La Roma soffre ma espugna Empoli: 0-2 firmato Nzonzi-Dzeko

Le reti di Nzonzi e Dzeko hanno permesso alla Roma di vincere per 2-0, a domicilio, contro l'Empoli di Andreazzoli. I toscani hanno anche fallito un rigore, sul parziale di 1-0 per i giallorossi, con Caputo che ha calciato alle stelle

La Roma di Eusebio Di Francesco espugna lo stadio Castellani, casa dell'Empoli di Aurelio Andreazzoli, per 2-0 grazie alle reti realizzate dal centrocampsita francese Steven Nzonzi, alla prima gioia stagioanle con la nuova maglia e ad Edin Dzeko, ancora in gol dopo la tripletta in Champions League. La gara è stata tirata ed equilibrata fino alla fine con i toscani che nella ripresa hanno anche fallito un calcio di rigore per rientrare in partita con Francesco Caputo. La difesa giallorossa ha ballato tanto nell'ultima mezz'ora di partita e solo gli errori di Caputo e La Gumina, e qualche buon intervento di Olsen hanno evitato il pareggio dei toscani. Con questo successo la Roma vola a quota 14 punti, al terzo posto momentaneo dietro al Napoli e davanti all'Inter. Toscani diciottesimi a quota 5 punti.

La Roma parte forte con Terracciano che al 4' deve già mettersi a lavoro sulla sassata di Under. L'Empoli reagisce ma al 24' è ancora Under a sfiorare la rete del vantaggio con il suo tiro che è deviato da Dzeko. Caputo e Dzeko ci provano senza fortuna e allora è Nzonzi a mettersi in proprio, di testa, su una punizione battuta da Lorenzo Pellegrini. Nella ripresa Zajc da un lato e Under dall'altro provano a scuotere le rispettive squadre e al 50' Bennacer coglie un clamoroso incrocio dei pali. Terracciano dice no a Santon al 55' e al 56' Mazzoleni concede il rigore per fallo di mano di Under: Caputo però la spara alle stelle. Under chiama ancora alla parata il portiere dell'Empoli al 61' e al 71'ancora Caputo si divora il pareggio mettendola alta da ottima posizione. Minuto 74' ancora Caputo la mette sull'esterno della rete e all'80' La Gumina mette paura alla difesa giallorossa con un diagonale insidioso che sibila fuori di poco. Olsen sbarra la porta in faccia ancora a La Gumina all'82' e all'85' la Roma la chiude con il gol di Dzeko che tutto solo davanti a Terracciano, su assist di El Shaarawy, non sbaglia.

Il tabellino

Empoli: Terracciano; Di Lorenzo, Silvestre, Maietta, Veseli; Acquah (73' Traoré), Capezzi (79' La Gumina) Bennacer, Krunic; Zajc; Caputo

Roma: Olsen, Santon Manolas Fazio Luca Pellegrini (60' Florenzi), De Rossi Nzonzi, Under (74' Juan Jesus) Lorenzo Pellegrini (73' Cristante) El Shaarawy, Dzeko.

Reti: 36' Nzonzi (R)