"Scrivere 'cicciottelle' errore, ma l'avrei detto anche a un uomo"

L'ex direttore di QS si giustifica in un'intervista. "Giusto, ma non siamo ipocriti"

Non ha dubbi Giuseppe Tassi sul fatto che definire "cicciottelle" le tre atlete azzurre del tiro con l'arco non sia stata una buona scelta. Non ha dubbi eppure ci tiene a dire che dietro a quelle parole non c'era affatto un intento discriminatorio.

Lo fa in un'intervista concessa al Corriere della Sera, appena dopo essere stato licenziato dal posto di direttore del Quotidiano Sportivo, proprio a causa della vicenda che ha al centro Guendalina Sartori, Lucilla Boari e Claudia Mandia.

"Abbiamo chiesto scusa, sul sito e sul giornale, a chi tra i nostri lettori si è sentito toccato dal termine 'cicciottelle' ritenendolo non adatto. Scuse doverose", dice l'ex direttore. Scuse che tuttavia in molti hanno contestato, ritenendole non sufficienti e un po' auto-assolutorie.

"Con questo titolo - spiega tuttavia - volevamo rilevare in tono affettuoso che anche le persone comuni possono diventare delle atlete di altissimo livello". Un messaggio positivo, espresso però con parole su cui era lecito quantomeno dubitare, tanto che nella seconda edizione del giornale andato in stampa il titolo era già stato cambiato.

"Ricordo che nel 2012 dell’arciere Marco Galiazzo fu messa in luce la sua forma fisica ‘non perfetta'. L’intento era lo stesso. Ma in quel caso non ci furono accuse di sessismo", accusa poi Tassi. E lancia uno strale all'eccessivo "politicamente corretto". "Ripulire il nostro linguaggio è un traguardo da inseguire, ma senza ipocrisia".

Commenti

steacanessa

Mer, 10/08/2016 - 09:37

Un'espressione affettuosa è diventata un crimine. Basta!

Coolpix

Mer, 10/08/2016 - 09:38

Ma quanta ipocrisia!!!

Cheyenne

Mer, 10/08/2016 - 09:50

SI DICE DIVERSAMENTE MAGRA O ANCHE RACCHIA

giovauriem

Mer, 10/08/2016 - 10:43

caro giuseppe tassi , non so , lei cosa volesse intendere con il "cicciottele" se dispregiativo o affettuoso , resta il fatto che a mè le ballerine in tutù , tutte ossa e mossettine non dicono niente (non sono un arabo) a proposito : a vederla in foto , lei non sembra smilzo e longilineo ;quanto pesa ?

Ritratto di francesco.finali

francesco.finali

Mer, 10/08/2016 - 11:24

Vabbeh dai, volevano farlo fuori e si sono appigliati alla prima occasione. Guendalina Sartori, 1,68x89Kg Lucilla Boari, 1,62x82Kg Claudia Mandia, 1,70x73Kg Buffoni che non sono altro. Solidarietà massima a Giuseppe Tassi, che a mio parere ha solo commesso l'errore di scusarsi.

Ritratto di elkid

elkid

Mer, 10/08/2016 - 11:29

----------la lingua italiana è molto complessa ed ha mille sfumature--molte di più di altre lingue straniere ---ma se io scrivo a caratteri cubitali---il trio delle cicciottelle sfiora il miracolo---sfido chiunque a non rilevare in questa frase un intento denigratorio---bene ha fatto l'editore a sbarazzarsi di questo direttore imbarazzante----che ritorni a zappare la terra---hasta siempre

antonmessina

Mer, 10/08/2016 - 11:41

daltra parte avete anche il divieto di usare termini come clandestini zingari negri ecc.ecc.ecc... adeguatevi

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 10/08/2016 - 11:53

Mal gliene incolse a colui che osò una parola "plebea" contro l'elite.. della fitarco.. Pensate, si sono fatti anche un campo ed una tensostruttura stupenda a Cantalupa(I soldi naturalmente sono di...indovinate) ma solo loro possono accedervi e non i comuni mortali, tipo i cittadini dei Comuni vicini ...

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 10/08/2016 - 11:55

P.s.: se il giornalista titolava :diversamente longilinee o meglio magre, era pdiota e sinistroide correct?

nem0

Mer, 10/08/2016 - 12:43

rutti! si può dire rutti??

Ritratto di italiota

italiota

Mer, 10/08/2016 - 13:34

oggettivamente...sono cicciotelle...dai che è vero !

petra

Mer, 10/08/2016 - 14:51

Non è un crimine, ma mi dà fastidio, come donna, che si guardi sempre e comunque all'estetica, qui in Italia. E' la verità. Sono cicciottelle certo, ma cosa ha questo a che fare con il tiro con l'arco? Zero. E' stato del tutto fuori luogo. Avete visto la svizzera medaglia di bronzo del tiro con la pistola. Una vera ciccia. Ma non ho sentito commenti in merito da parte dei suoi connazionali. Piu' evoluti. Poi, il licenziamento... anche questo mi pare eccessivo. Bastava una sospensione. Ma diamine, un po' di senso della misura, possibile?

Ritratto di 8Rgt

8Rgt

Mer, 10/08/2016 - 14:56

Vergognoso che il giornalista evidenzi nel titolo l'aspetto fisico delle atlete definendole "cicciottelle"! Avrebbe dovuto invece sottolineare che queste chiattone hanno fallito il bronzo...

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 10/08/2016 - 15:02

se avessero scritto ciccione allora era offensivo ma con il vezzeggiativo è solo un modo grazioso, anche per dire che sono state bravissime nonostante la loro robustezza.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Mer, 10/08/2016 - 15:56

Serva da monito. Nessun giornalista chiami spilungone le cestiste, né nerborute le discobole, anche se lo fa con tenerezza. Sì perché a me cicciottella piace e fa tenerezza. Sekhmet.

petra

Mer, 10/08/2016 - 16:45

Sempre lì a guardare il fisico. E che è? Ma voi ragazze dell'arco, potreste anche perdere un po' di chiletti o no? Anche la svizzera però non scherza, quella della pistola, anzi vi supera alla grandissima.

gneo58

Mer, 10/08/2016 - 17:14

fossero stati uomini avrebbero scritto "tre cicciottelli" e avrebbe fatto meno scalpore, forse niente o quasi ma si sa' le donne sono donne, ditele di tutto meno dire che sono ingrassate ! - cosa ci sara' di male poi non so, esse "rotondette" non e' un delitto, ognuno e' come e'.

Fjr

Mer, 10/08/2016 - 18:30

Abbiamo il paese in piena recessione,gli anziani che rovistano nei bidoni,invasi dai baluba e stiamo a perdere tempo per un termine che poteva essere dal grassottello al diversamente magro ,manco avessero tirato una coltellata e basta pensiamo alle cose serie che per le mink@@te c'è sempre tempo

Fjr

Mer, 10/08/2016 - 18:38

Viva le curvy,sempre allegre e che nom ti deprimono con le paturnie da dieta,personalmente adoro la ciccia

yulbrynner

Mer, 10/08/2016 - 22:58

cheyenne tu invece che sai vincere l'olimpiade delel corna ricevute ahahaha

joecivitanova

Gio, 11/08/2016 - 00:04

..'la lingua italiana ha molte sfu'mature'..!! In tutta questa storia di maturo, dopo la parola 'cicciottelle', non c'è assolutamente niente. g.