Serie B, il Parma fa festa e torna in Serie A. Harakiri Frosinone

Serie B, il Parma torna in Serie A e va a fare compagnia all'Empoli. Frosinone, Palermo, Venezia, Bari, Cittadella e Perugia ai playout. Retrocede il Novara, Ascoli-Entella per il playout

Tempo di verdetti in Serie B visto che questa sera si è giocata la 42esima e ultima giornata di campionato. Il Frosinone di Longo fa harakiri contro il Foggia, che non aveva più niente da chiedere al proprio campionato, e si fa pareggiare all'89' da Floriano che gela i ciociari che si dovranno giocare la Serie A attraverso i playoff. Il Parma di D'Aversa fa dunque festa, vince per 2-0 in casa dello Spezia graziea Ceravolo e Ciciretti, e torna in Serie A dopo quattro anni d'assenza: i ducali sono la prima squadra italiana a riuscire nel triplo salto di categoria dalla Serie D alla Serie A.

Il Palermo vince 2-0 in casa della Salernitana, grazie a Chochev e La Gumina, e conferma il quarto posto proprio alle spalle dei ciociari, mentre il Venezia di Inzaghi non va oltre lo 0-0 contro il Pescara ma chiude la regular season al quinto posto, davanti al Bari, sesto, vittorioso per 2-0 contro il Carpi. Ai playoff da settimo e ottavo anche il Cittadella, che ha battuto per 2-0 la Pro Vercelli e il Perugia sconfitto per 2-1 dall'Empoli capolista. Nella parte bassa della classifica il Novara di Di Carlo perde per 1-0 in casa contro l'Entella e retrocede in Serie C facendo compagnia a Ternana e Pro Vercelli: i liguri invece giocheranno i playout contro l'Ascoli a cui basta lo 0-0 contro il Brescia. Il Cesena batte 1-0 la Cremonese, mentre l'Avellino vince per 2-1 in rimonta contro il fanalino di coda Ternana.

LA CLASSIFICA DI SERIE B: EMPOLI 85*, PARMA 72*, FROSINONE** 72, PALERMO** 71, VENEZIA** 67, BARI** 67, CITTADELLA** 66, PERUGIA** 60, FOGGIA 58, SPEZIA 53, CARPI 52, SALERNITANA 51, CESENA 50, CREMONESE, AVELLINO, BRESCIA E PESCARA 48, ASCOLI 46***, ENTELLA 44***, NOVARA 44****, PRO VERCELLI**** 40, TERNANA**** 37

*promosse in Serie A

**playoff

***playout

****retrocesse in Serie C