Serie A, la Lazio vince 4-3 sul campo della Fiorentina. Vince la Roma, pari per il Milan

Serie A, la Lazio ribalta la Fiorentina, vince 4-3 e si riprende il quarto posto. La Roma batte 2-1 il Genoa e sale a quota 64 punti come i biancocelesti. Milan solo pari a Torino

Il 33esimo turno di Serie A, l'ultimo infrasettimanale della stagione, non ha tradito le aspettative e ha regalato diversi gol. La Juventus non è andata oltre l'1-1 sul campo del Crotone, mentre il Napoli dopo essere stato sotto per 2-1, in casa, contro l'Udinese, l'ha ribaltata ed ha vinto 4-2. Partita pazza al Franchi di Firenze con la Fiorentina che perde 4-3 in casa contro la Lazio dopo essere stata in vantaggio per tre volte. Tripletta di Veretout per i viola, doppietta di Luis Alberto, Caceres e Felipe Anderson i gol che hanno permesso ai biancocelesti di ribaltare le sorti dell'incontro. Espulsi Sportiello e Murgia nel primo tempo e Var protagonista per annullare un gol in fuorigioco di Simeone e per non concedere un rigore alla Lazio per fuorigioco di Immobile.

La Roma di Di Francesco batte per 2-1 il Genoa di Ballardini grazie alle reti di Under e all'autogol dell'ex Zukanovic. Per il Grifone in gol Lapadula. Giallorossi ancora terzi a quota 64 con la Lazio. Il Milan di Gattuso non va oltre l'1-1 sul campo del Torino di Mazzarri: in rete Bonaventura e De Silvestri, espulso poi nel finale. Belotti al 3' ha anche fallito un rigore. La Sampdoria di Giampaolo vince 1-0 al 93' contro il Bologna di Donadoni, mentre il Verona perde 1-0 in casa contro il Sassuolo: a segno Lemos. Finisce 0-0 lo scontro salvezza tra la Spal e il Chievo.

LA CLASSIFICA DI SERIE A: JUVENTUS 85, NAPOLI 81, ROMA E LAZIO 64, INTER 63, MILAN 54, ATALANTA 52, FIORENTINA 51, SAMPDORIA 51, TORINO 47, BOLOGNA E GENOA 38, SASSUOLO 34, UDINESE 33, CAGLIARI 32, CHIEVO 31 SPAL 29, CROTONE 28, VERONA 25, BENEVENTO 14.