Serie A, Sampdoria-Roma 0-0. Cagliari e Udinese ok. Parma a valanga sul Genoa

Serie A, la Sampdoria del grande ex Claudio Ranieri ferma la Roma sullo 0-0. Il Cagliari vince 2-0 contro la Spal, vittoria di misura dell'Udinese sul Torino. Il Parma travolge 5-1 il Genoa

Dopo gli anticipi che hanno visto le vittorie di Juventus e Napoli ed il pareggio tra Atalanta e Lazio, l'ottava giornata di Serie A è continuata nella giornata di oggi con la sfida dell'ora di pranzo tra il Sassuolo di Roberto De Zerbi e l'Inter di Antonio Conte che ha vinto per 4-3 con le doppiette di Lukaku e Lautaro Martinez.

Sampdoria-Roma 0-0

Alle 15 si sono disputate altre tre partite con la Roma di Fonseca che non è andata oltre lo 0-0 sul campo della Sampdoria del grande ex Claudio Ranieri. Partita equilibrata e bloccata quella del Marassi con i blucerchiati che hanno tenuto testa ai giallorossi che non sono riusciti a scardinare la linea difensiva eretta dall'ex tecnico del Leicester che ottiene il primo punto in questa sua esperienza in terra ligure. Giallorossi in dieci uomini nel finale della partita per l'espulsione di Kluivert per doppia ammonizione e costretti a registrare l'ennesimo infortunio stagionale: questa volta a finire ko è stato Bryan Cristante.

Cagliari-Spal 2-0

Nelle altre due sfide delle 15 vittoria per 2-0 del Cagliari di Rolando Maran contro la Spal di Leonardo Semplici: a decidere la sfida della Sardegna Arena le reti di Nainggolan, un eurogol nel primo tempo, e di Paolo Faragò nella ripresa. Sardi attualmente quinti in classifica a meno tre dall'Atalanta terza e con una squadra, a livello di nomi, che può tentare di puntare ad una salvezza tranquilla e anche qualcosa in più. La Spal resta invece ferma a quota 6 punti.

Udinese-Torino 1-0

L'Udinese di Igor Tudor regola di misura il Torino di Walter Mazzarri grazie alla rete di Stefano Okaka realizzata nel primo tempo. L'ex attaccante d Roma e Watford fa dunque uno scherzetta al suo ex allenatore e fa uno sgambetto, l'ennesimo, ai granata che hanno poi fatto di tutto con Iago Falque, Zaza e Belotti per cercere di pareggiare il match della Dacia Arena. Con questo successo meritato i friulani volano a quota 10 punti proprio come il Torino che incassa così la quarta sconfitta stagionale.

Parma-Genoa 5-1

Il Parma di Roberto D'Aversa travolge per 5-1 il malcapitato Genoa di Aurelio Andreazzoli che con ogni probabilità sarà esonerato già nelle prossime ore. I ducali hanno dilagato sul finire del primo tempo con il gol di Kucka e la doppietta di Cornelius che è diventata tripletta ad inizio ripresa. Sul 4-0 Pinamonti trova il gol del 4-1 su assist di Ghiglione ma nel finale di partita Kulusevsky chiude definitivamente il match depositando in rete l'assist involontario del disastroso Ankersen. Con questo successo i ducali salgono a quota 12 punti, Genoa penultimo a quota 5.

Alle 20:45 il Milan di Stefano Pioli, che oggi compie 54 anni, ospiterà il Lecce di Fabio Liverani. Domani sera alle ore 20:45 la sfida tra il Brescia di Eugenio Corini e la Fiorentina di Vincenzo Montella chiuderà l'ottava giornata di Serie A.

LA CLASSIFICA DI SERIE A: JUVENTUS 22, INTER 21, ATALANTA 17, NAPOLI 16, CAGLIARI 14, ROMA 13, PARMA e LAZIO 12, FIORENTINA 11, UDINESE E TORINO 10, VERONA, BOLOGNA E MILAN 9, BRESCIA, SASSUOLO, LECCE E SPAL 6, GENOA 5, SAMPDORIA 4.

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?