Serie A, la Sampdoria vince il derby. Il Napoli batte il Chievo, festa Juve rimandata

Serie A, la Sampdoria vince 2-0 il derby contro il Genoa, con i gol di Quagliarella e Defrel. Finiscono 0-0 i due match Sassuolo-Parma e Fiorentina-Bologna. Il Napoli batte 3-1 il Chievo, rimanda la festa Juventus e condanna i clivensi alla Serie B

Dopo gli anticipi di ieri che hanno visto le vittorie di Spal, Roma e Milan, la 32esima giornata di Serie A è proseguita oggi con l'anticipo dell'ora di pranzo tra il Torino di Walter Mazzarri e il Cagliari di Rolando Maran: al gol di Zaza, poi espulso da Irrati, ha risposto Pavoletti. Nel finale rosso anche per due sardi e per doppia ammonizione: Pellegrini prima e Barella poi. Alle 15 si sono disputati tre match con in primo piano il derby della Lanterna vinto per 2-0 dalla Sampdoria di Marco Giampolo sul Genoa di Cesare Prandelli.

I gol della vittoria portano la firma di Defrel e Quagliarella su calcio di rigore: nessun derby perso dall'allenatore blucerchiato. Negli altri due match del pomeriggio la Fiorentina del neo allenatore Vincenzo Montella non è andata oltre lo 0-0 contro il Bologna di Sinisa Mihajlovic che guadagna un punto prezioso per la corsa alla salvezza. 0-0 anche nel derby emiliano tra il Sassuolo di De Zerbi e il Parma di D'Aversa: nel primo tempo Ceravolo si è fatto parare un rigore da Consigli. Il Napoli di Ancelotti batte 3-1 il Chievo Verona di Di Carlo condannandolo matematicamente alla Serie B: i gol portano la firma di Koulibaly, autore di una doppietta e Milik. Alle 20:30 Frosinone-Inter chiuderà la domenica di calcio. Domani sera l'Atalanta di Gasperini ospiterà l'Empoli di Andreazzoli e questo match chiuderà la 32esima giornata di Serie A.

LA CLASSIFICA DI SERIE A: JUVENTUS 84, NAPOLI 67, INTER 57, MILAN 55, ROMA 54, ATALANTA* 52, LAZIO* E TORINO 49, SAMPDORIA 48, FIORENTINA 40, SASSUOLO 37, CAGLIARI 36, SPAL E PARMA 35, GENOA 34, UDINESE* 32, BOLOGNA 31, EMPOLI* 28, FROSINONE 23, CHIEVO VERONA 11.