Serie A, vittorie esterne per Toro, Sassuolo e Atalanta

Serie A, il Torino ne fa quattro alla Sampdoria con la doppietta di Belotti e il gol di Iago Falque. Il Sassuolo espugna per 2-0 il campo del Chievo grazie a Di Francesco. 0-0 tra Parma e Frosinone, l'Atalanta vince 2-1 in rimonta in casa del Bologna

Dopo le vittorie di Napoli, Inter e Juventus tra venerdì e sabato e dopo il pareggio tra Fiorentina e Roma l'undicesima giornata di Serie A è proseguita alle 12:30 con il match tra la Lazio di Inzaghi e la Spal di Semplici vinto in scioltezza dai padroni di casa per 4-1 frutto della doppietta di Immobile e dei gol di Cataldi e Parolo. Di Antenucci il gol dei ferraresi. Alle 15 si sono giocate altre tre partite con il Torino di Walter Mazzarri che ha espugnato per 4-1 il Marassi contro la Sampdoria di Marco Giampaolo, in rete Belotti, autore di due gol, Iago Falque e Izzo. Per i blucerchiati in rete Quagliarella su rigore.

Il Chievo Verona di Ventura non riesce proprio a scollarsi dal meno uno in classifica e cade ancora, in casa, sotto i colpi del Sassuolo di Roberto De Zerbi che vince 2-0 grazie alle rete di Di Francesco e all'autorete di Giaccherini. Finisce 0-0, invece, il match tra il Parma di Roberto D'Aversa e il Frosinone di Moreno Longo con i padroni di casa costretti a giocare in dieci uomini per oltre mezz'ora per l'espulsione diretta di Stulac. Nel match giocato alle 18 al Dall'Ara l'Atalanta di Gian Piero Gasperini ha vinto in rimonta contro il Bologna di Filippo Inzaghi che si era portato in vantaggio dopo soli tre minuti con Mbaye. Le reti di Mancini e Zapata, però, hanno permesso ai nerazzurri di portarsi a casa i tre punti. Alle ore 20:30 l'Udinese di Velazquez, che rischia seriamente la panchina, ospiterà il Milan di Gennaro Gattuso che vuole vincere per dare continuità di risultati. La sfida della Dacia Arena chiuderà l'undicesima giornata di Serie A.

LA CLASSIFICA DI SERIE A: JUVENTUS 31, INTER E NAPOLI 25, LAZIO 21, MILAN E SASSUOLO 18, TORINO 17, FIORENTINA E ROMA 16, ATALANTA E SAMPDORIA 15, GENOA E PARMA 14, CAGLIARI 13, SPAL 12, UDINESE E BOLOGNA 9, EMPOLI 6 E FROSINONE 6, CHIEVO VERONA -1