Wanda e quel retweet contro il tecnico dell'Inter

Spalletti ha risposto piccato e ha tagliato corto su Mauro Icardi. Molti tifosi e giornalisti hanno espresso pareri contrastanti sui social: Wanda Nara ha retweettato alcune conversazioni salvo poi fare marcia indietro

Luciano Spalletti ha riservato una stoccata al veleno nei confronti del suo ex capitano Mauro Icardi. Il tecnico dell'Inter è stato sibillino verso il bomber di Rosario, ai microfoni di Sky Sport:"Icardi? Io devo parlare degli altri: sono gli altri che vengono in campo, ad allenarsi e hanno a cuore le sorti dell’Inter”. L'ex allenatore di Roma e Zenit San Pietroburgo ha poi elogiato il suo sostituto Lautaro Martinez: "Fino a che devi andare dentro per lui: prima hai da fare un pezzetto di lavoro perché basta, ora serve tutto. Si sente responsabilità maggiore addosso, è giovane e poteva non reggerla: invece sta reagendo bene e oltre a dare risposte in campo, riesce ad essere un messaggio anche per i compagni. Si fidano di lui, sanno che abbiamo la stessa forza che avevamo prima".

Spalletti è stato duro con Icardi e prontamente Wanda Nara è scesa in campo in favore del marito e l'ha difeso con alcuni retweet di tifosi e giornalisti contro il tecnico di Certaldo e in favore di Icardi: "Assurdo, ma anche se hai già deciso di vendere Icardi, a che serve continuare a buttare benzina sul fuoco che continua a inasprire la cosa e ad abbassare il suo valore. Non ho parole, situazione mai vista", oppure: "La verità pian piano sta uscendo fuori, forza capitano siamo tutti con te". Wanda ha poi, "furbescamente", rimosso i retweet anche se ormai la frittata era fatta dato che il tutto era stato già ripreso e documentato dalle varie testate giornalistiche dedicate all'Inter. Una nuova, l'ennesima, puntata di una querelle che sta iniziando a stancare un po' tutti: dai tifosi, alla società fino ad arrivare alla stessa Wanda e a Maurito.

Commenti

ARGO92

Ven, 01/03/2019 - 16:38

LA MOGLIETTINA E PREOCCUPATA PERCHE SE ICARDI NON GIOCA PERDE DI VALORE