Stoccarda, il padre del capitano muore sugli spalti

Herbert Gentner, padre del centrocampista Christian, è stato colto da malore mentre il figlio era in campo contro l'Hertha Berlino

Stava guardando dalla tribuna il figlio vincere con la sua squadra quando si è accasciato sul seggiolino. Il padre di Christian Gentner, capitano dello Stoccarda, è morto mentre il figlio festeggiava la vittoria negli spogliatoi.

Il malore

Si stavano giocando i minuti finali del match tra Stoccarda e Hertha. La squadra di casa, in vantaggio 2 a 1, era in procinto di festeggiare la vittoria e l'allontanamento dalla zona retrocessione. All'improvviso gli steward hanno visto un uomo accasciarsi sul seggiolino della tribuna-vip. Hernert Gentner, padre del centrocampista 33enne, è stato colto da un malore. Inutili i tentativi di rianimare l'uomo.

La società ha fatto subito chiamare il capitano che stava festeggiando con i compagni negli spogliatoi. La festa della squadra si è trasformata così in un dramma. Poco dopo, lo Stoccarda ha dato notizia dell'evento con una nota ufficiale sul proprio sito: "Il padre del nostro capitano Christian Gentner è morto subito dopo la partita casalinga contro l'Hertha BSC nello stadio. Il club, in queste ore così difficili, è vicina alla famiglia".