Sui campi di calcio arriva la moviola

Una novità che sarà introdotta in via sperimentale, ma rappresenta già un momento storico

Il board internazionale della Fifa alla fine ha concesso il suo assenso, dando il via libera a una piccola rivoluzione sui campi di calcio. Da oggi e in via sperimentale la tecnologia della moviola potrà essere utilizzata durante le partite, per aiutare l'arbitro nelle circostanza più difficili da valutare.

La novità è storica e pertanto sarà introdotta inizialmente solo in fase di test. In ogni caso la decisione ultima spetterà all'arbitro. La sperimentazione durerà almeno due anni e inizierà "al più tardi nella stagione 2017/2018".

"Abbiamo ascoltato tifosi e giocatori", ha commentato il neo-presidente della Federazione, Gianni Infantino. Un comunicato spiega poi che l'obiettivo non è un utilizzo massiccio della moviola, ma piuttosto "evitare decisioni chiaramente errate in situazioni predefinite che possono decidere una partita: gol, assegnazione di un rigore, episodi da espulsione diretta e scambio di persona".

Commenti

precisino54

Sab, 05/03/2016 - 15:26

"Fusse ca fusse a vota bona", avrebbe detto Manfredi!!

linoalo1

Sab, 05/03/2016 - 18:18

L'importante è iniziare!!!!

mifra77

Sab, 05/03/2016 - 18:42

Allora adesso anche Quadrato e la Giuve, saranno costretti a mettere il pallone nella lunetta del "calcio d'angolo"? Due corner con pallone fuori e sghignazza. Ed i rigori? Chi tira si ferma ed aspetta che il portiere si muova prima della palla. Facile andare in finale!

Ritratto di vraie55

vraie55

Dom, 06/03/2016 - 04:08

Siamo in piena dEMOkRAZIA : PRESTO AVREMO giocatori ogm figli di uteri affittati visti da telecamere nascoste .. ma l'ultima parola? all'arbitro!!!! .. che si pone fra scientology e l'uomo vitruviano .. finchè, poco a poco, SUL SET resterà solo la telecamera.