Tevez il più pagato al mondo: i tifosi della Juve sui social non lo perdonano

Tevez è diventato ufficialmente il giocatore più pagato al mondo. L'Apache guadagnerà la bellezza di 38 milioni di euro in due anni, 110.000 euro al giorno

Carlitos Tevez ha deciso di abbandonare la sua squadra del cuore per andare a giocare nella Super League cinese tra le fila dello Shanghai Shenhua. Il classe 84 è il calciatore più pagato di sempre dato che guadagnerà la bellezza di 38 milioni di euro in due anni, circa 110.000 euro al giorno. L'Apache guadagnerà ben 20 volte di più rispetto a quando percepiva al Boca: a 32 anni ha deciso di mettere da parte i sentimenti per abbracciare un contratto milionario irrepetibile alla sua età.

Tevez, nel 2015 lasciò la Juventus per tornare in patria tra le fila di quel Boca Juniors in cui aveva mosso i suoi primi passi. Il cuore vinse su tutto il resto e la Vecchia Signora lo congedò senza alcun problema. L'ex attaccante del City e dello United, però, nel 2010 aveva dichiarato: "Non ho più voglia di giocare. Sono stanco del calcio e delle persone che ci lavorano: ci sono troppi soldi di mezzo, non mi piace più". I tifosi bianconeri, sui social network, hanno preso di mira Tevez reo di non essere stato coerente con quanto affermato un anno e mezzo fa. Da: "Avevo accettato la volontà di Tevez perché sembrava una scelta di vita dettata dal cuore. Adesso penso che non sia molto diverso da Pogba", fino ad arrivare a "Tevez non lo potrò mai odiare, ma devo dire che mi ha deluso".

Commenti

MARCO 34

Sab, 31/12/2016 - 11:23

Ma chi se ne frega! Non vedo perché i tifosi della Juve se la prendano tanto: anche dopo la sua partenza la Juve ha vinto il campionato e ciò è quello che conta. Un giocatore non ha mai fatto la squadra, questo vale anche per Pogba