Totti e il messaggio a Luis Enrique: "Riposa in pace piccola stella"

Francesco Totti ha voluto esprimere il suo cordoglio nei confronti della perdita di Luis Enrique, suo ex allenatore alla Roma: "Non ci sono parole"

Nella tarda serata di ieri Luis Enrique ha gelato il mondo del calcio e non solo con il suo tweet dove annunciava la morte della figlia Xena, di appena nove anni, colpita da un tumore osseo: "Nostra figlia Xana è deceduta nel pomeriggio all'età di 9 anni, dopo aver combattuto per 5 intensi mesi contro un osteosarcoma. Ringraziamo tutti per l'affetto ricevuto durante questi mesi e apprezziamo la discrezione e la comprensione. Ci mancherai molto, ma ti ricorderemo ogni giorno della nostra vita nella speranza che ci incontreremo di nuovo in futuro. Sarai la stella che guida la nostra famiglia".

Il tweet dell'ex allenatore del Barcellona e del commissario tecnico della Spagna ha trovato subito la solidarietà di tutto il mondo calcistico che si è stretto attorno al dolore del 49enne spagnolo. Oltre ai suoi ex club anche Inter, Milan e tanti altri hanno espresso il loro cordoglio e tra di loro ci sono stati anche il Presidente della Roma James Pallotta e l'ex capitano, l'icona storica dei giallorossi Francesco Totti, allenato da Luis Enrique nel 2011-2012 nella sua sfortunata stagione alla Roma: “Non ci sono parole…riposa in pace piccola stella"

Non ci sono parole...riposa in pace piccola stella

Un post condiviso da Francesco Totti (@francescototti) in data:

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

: