Totti: "La mia prima volta a 13 anni"

Nella sua autobiografia Francesco Totti racconta dettagli inediti della sua vita privata

Franceco Totti è un personaggio fuori e dentro il campo da calcio e nella una biografia, "Un capitano", racconta alcuni particolari della sua vita inediti.

Nella lunga lista di dettagli,non potevano mancare riferimenti alla sua prima volta. Dove siamo? A Tropea, sulla spiaggia. Lui 13enne e lei 16enne. L'episodio è raccontato nelle prime pagine del libro. Era il 1989, Francesco Totti aveva solo 13 anni e aveva appena firmato il suo trasferimento dalla Lodigiani alle giovanili della Roma. Durante la vacanza in Calabria con la famiglia, in un camping di Tropea, fu Giulia, una sedicenne in vacanza e seguita da tutto il gruppo di adolescenti, ad invitare il futuro campione per una passeggiata notturna in spiaggia. Ed è qui che Totti, così come racconta nella biografia, conobbe il sesso per la prima volta. Persino il fratello di Francesco, Riccardo, si meravigliò della scelta, esclamando: "È una settimana che le moriamo dietro in dieci, e quella sceglie te! Un bambino! Non so se ridere o piangere".

Commenti
Ritratto di Giano

Anonimo (non verificato)

ziobeppe1951

Gio, 11/10/2018 - 23:14

Giano ...anche se sei un “non verificato” ..abbiamo capito comunque..hai perfettamente ragione

ghorio

Ven, 12/10/2018 - 09:33

Il problema è uno solo: Totti e , come lui tantissimi altri, dovrebbe essere ignorato, visto che come calciatore si è ritirato. Di altro, se va alla spiaggia con sua moglie o va allo stadio con suo figlio, gli interessati sono solo loro due, non di certo i lettori.