La Uefa premia l'Olanda per il Fair Play, e dimentica i tifosi del Feyenoord

È al primo posto nella classifica Uefa, nonostante il comportamento dei suoi tifosi che hanno devastato Roma e la Barcaccia. L'Italia? Diciassettesima

La Uefa premia il "comportamento dei tifosi" e l'Olanda vince la classifica "Uefa's Respect Fair Play". E già. Alla faccia degli oltre otto milioni di euro di danni provocati a Roma, quasi due solo per rimettere in sesto la "Barcaccia", devastata dai tifosi del Feyenoord. Evidentemente per la Uefa sono solo bazzecole.

Così l'Olanda nella prossima stagione potrà disporre di una squadra in più in Europa League. Sembra incredibile ma è così.

Grazie a questo speciale ranking, valutato dal primo maggio 2014 al 30 aprile 2015, anche Inghilterra e Irlanda potranno portare nella prossima Europa League un'ulteriore squadra, scelta in base ai criteri interni di Fair Play delle rispettive federazioni.

Tra i criteri presi in considerazione per stilare la classifica, il più importante è proprio il comportamento dei tifosi. È ovvio porsi qualche domanda. Come mai è davanti a ogni altra nazione europea dopo gli incidenti causati dai tifosi del Feyenoord nella Capitale prima del match di Europa League? E perchè mai l'Italia che, nel corso del periodo preso in considerazione, non si è sicuramente distinta per la stessa violenza degli ultras di Rotterdam, si è aggiudicata addirittura la diciassettesima posizione?

Interrogativi destinati, con ogni probabilità, a restare senza soluzione, per lo meno ufficialmente. Ma che non possono trovare una risposta soltanto facendo riferimento ai numeri di ammonizioni, espulsioni e al comportamento delle dirigenze che rappresentano gli altri parametri presi in considerazione dai delegati Uefa per stabilire la speciale classifica.

Di certo premiare tifosi olandesi e inglesi, che appena si allontanano dalla loro terra fanno tremare mezza Europa - basti pensare alle misure adottate da Firenze per accogliere i tifosi del Tottenham - sembra assurdo.

Commenti

giovaneitalia

Ven, 08/05/2015 - 18:06

Complimenti all´Uefa per il Suo Fair Play o detto all´Italiana maniera, alla Sua Correttezza! Ma di che correttezza stiamo parlando? É una presa per i fondelli vero? Secondo me ce l´hanno con l´Italia a causa di quella banda di incapaci che ci governa. Abbiamo Zero peso nella politica estera, Zero peso nella politica internazionale, Zero peso nella Comunitá Europea, ci invitato al G8 solo per raccomandazione e addirittura ora abbiamo Zero peso presso l´Uefa. Ma il nostro Primo Ministro non si indigna????Povera Italia che fine abbiamo fatto.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Ven, 08/05/2015 - 18:21

Nel caso di Roma è stato un minstro come l'Ano di Alf a cagarsi sotto,un prefetto che si allinea ed un questore che tiene alla carriera per non compiacere sia il primo che il secondo,a laciare Roma nelle mani di quei delinquenti ubriaconi. Se poi vogliamo dirla tutta e parlare di zingari che nella stessa fontana,pardon vasca,ci fanno il bagno,non possiamo lamentarci. Gli olandesi pensavano che in uno stato così degradato il loro comportamento fosse prassi comune.In Italia tutti,ma proprio tutti,tranne Berlusconi,possono fare quel che voglio: la expo di Milano insegna.

giovaneitalia

Ven, 08/05/2015 - 19:51

Per bingo bongo...sono d´accordo con te in todo. Questa Italia costruita da questa gentaglia di politici fa schifo. E´ stato fortunato Berlusconi che, per i fatti di Roma (dei tifosi del Feyenoord) e per quelli di Milano (Expo), non hanno dato la colpa a lui, tanto questi politici attuali e giudici compiacenti, ci sono abituati.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Sab, 09/05/2015 - 00:50

giovaneitalia con una classe politica come la nostra i nostri figli non hanno un futuro.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Sab, 09/05/2015 - 05:55

Come mai la curva della Juve è stata riabilitata???

roberto.morici

Sab, 09/05/2015 - 07:22

Anche i tifosi del Feyenoord sono olandesi, ma quelli cretini.

BRAMBOREF

Sab, 09/05/2015 - 07:29

GIGI86 Che dire, fanno schifo, Platini in testa.

Ritratto di mario.leone

mario.leone

Sab, 09/05/2015 - 08:55

Platini non capisce un cxxxo e l'Italia in campo internazionale non conta niente e non solo l'Italia calcistica!

lamwolf

Sab, 09/05/2015 - 14:47

E' ufficiale: fair-play nel calcio europeo è danneggiare un'opera d'arte con la complicità di quel cogli... di Platini.

aitanhouse

Sab, 09/05/2015 - 17:09

gli unanimi commenti circa la premiazione dell'olanda per il f.p. calcistico sono giustificati, ma analizziamo la faccenda sotto un altro aspetto cioè quello del comportamento delle autorità italiane che non hanno minimamente reagito alla delinquenza dei tifosi olandesi. Avranno giustamente considerato platini & co" se siete stati inermi e paurosi nell'affrontare la situazione ed avete consentito a 4 teppistelli di sfasciarvi roma invece di rimandarli a casa con la testa rotta, gli stxxxxx siete voi, per noi l'olanda coì com'è va bene...."