La vela "smeralda" al via, 15 regate a Porto Cervo

Presentato i grandi appuntamenti agonistici 2016 dello Yacht Club Costa Smeralda. Sfide fra skipper e team, dai giganti del mare alla Settimana delle Bocche, ecco tutti gli appuntamenti da seguire. E nel mare della Sardegna torna anche Azzurra

La vela "smeralda" torna a dare spettacolo fra agonismo, campioni, mondanità, eventi e sponsor di prestigio nelle acque della Sardegna dove barche e skipper navigano bordo contro bordo nel sole e nel vento dei campi di regata più belli del Mediterraneo. Il diario di bordo preparato dallo Yacht Club Costa Smeralda per questa stagione sportiva è davvero ricco di appuntamenti e di novità.

Quindici regate e tanti eventi sociali da maggio e settembre che sono il preludio di un 2017 speciale quando lo Yccs festeggerà i cinquant'anni di attività e - come ha anticipato il commodoro Riccardo Bonadeo - uno degli appuntamenti clou sarà la regata transoceanica da Tenerife (Canarie) a Virgin Gorda organizzata con il Norddeutscher Regatta Verein di Amburgo (che celebra i suoi 150 anni) con ritorno in europa da Newport ad Amburgo.

La stagione 2016 ha preso il via nelle acque dei Caraibi dove dal 9 al 12 marzo si è tenuta con partecipazioni record la Loro Piana Caribbean Superyacht Regatta and Rendezvous a Virgin Gorda, dove si trova la sede oltreoceano dello Yccs. Preludio di successo per le regate mediterranee a Porto Cervo dove le barche prenderanno il mare il 14 maggio con il Trofeo Challenge Alessandro Boeris Clemen e con il tradizionale trofeo Vela & Golf (27-29 maggio).

Poi, tra giugno e luglio il calendario prevede regate per superyacht, eventi interclub, regate per flotte one-design. Si parte con la Alcatel J/70 Cup (2-5 giugno), competizione nella quale il Club ospiterà, per la prima volta, la classe italiana J/70. Subito dopo i giganti del mare si sfideranno per aggiudicarsi la Loro Piana Superyacht Regatta (7-11 giugno).

Dal 14 al 18 giugno colpo di cannone per l'Invitational Team Racing Challenge, evento internazionale dove alcuni tra i più prestigiosi yacht club daranno vita a una sfida appassionante sulle imbarcazioni della nuova flotta J/70 dello Yccs. Il mese prosegue con la Coppa Europa Smeralda 888 (24-26 giugno) e l'Audi Settimana delle Bocche (27 giugno - 2 luglio), seconda tappa del prestigioso circuito 52 Super Series che riporterà anche il Team Azzurra a regatare nelle acque di casa.

Azzurra - TP52 di Alberto Roemmers - ricordiamo - innanza il guidone dello Yccs sui campi di regata internazionali nel circuito 52 Super Series (5 regate tra Italia, Spagna e Portogallo da maggio ad ottobre) e dovrà difendere i titoli di Campione del Mondo e Campione della 52 Super Series conquistati nel 2015.

La prima partee di regate si chiude con l' Audi - Italian Sailing League - Porto Cervo (8-10 luglio), un evento che riunisce i migliori yacht club italiani per tre giorni di regate a bordo dei J/70.

Agosto è dedicato agli eventi sociali e a tre manifestazioni sposrtive: il Campionato sociale (7 agosto), il Trofeo Formenton (20 agosto) e il passaggio della regata offshore Palermo - Montecarlo (21-26 agosto).

Ancora vela spettacolo, ai massimi livelli mondiali, in settembre. La Maxi Yacht Rolex Cup & Rolex Maxi 72 World Championship (4 - 10 settembre) e la biennale Rolex Swan Cup & Swan 45 World Championship (11-18 settembre), che quest'anno festeggia i cinquant'anni del cantiere finlandese Nautor's Swan che per l'evento presenterà un innovativo 50 realizzato per celebrare questa data simbolica fra passato prestigioso e futuro del cantiere. Il programma agonistico dello Yacht Club Costa Smeralda si chiude con la seconda edizione della Sailing Champions League (22-25 settembre), manifestazione internazionale con i migliori team di tutta Europa.

"Ancora una volta siamo pronti ad affrontare una stagione piena di novità, di nuovi eventi e di nuove collaborazioni che porterà nuove barche, nuovi velisti e nuovi amici a conoscere la nostra realtà - ha detto Riccardo Bonadeo -. Oltre al nostro staff ed ai nostri soci, tutto questo è reso possibile grazie al sostegno dei partner ufficiali Rolex, Audi e Ubs ed ai tanti sponsor e supporter che contribuiscono al successo dei nostri eventi sportivi e sociali. Siamo fortunati di poter condividere con tutti loro la passione per il mare e per lo sport".