Wanda Nara felice per la convocazione di Icardi: "Sei dove meriti di stare"

Icardi è stato finalmente convocato dalla nazionale argentina e sua moglie lo grida con orgoglio: "Alle persone buone vengono donate le cose buone"

Mauro Icardi ha chiuso anzitempo la stagione con l'Inter per via di un infortunio muscolare che non gli permetterà di scendere in campo né questa sera contro la Lazio, né contro l'Udinese la prossima settimana. Il capitano ha realizzato 26 reti in 41 presenze complessive: 24 in Serie A e 2 in Europa League. Icardi, in totale con la maglia nerazzurra, ha realizzato 78 gol in 146 partite disputate: più di una rete ogni due partite.

Nonostante i grandi numeri, però, Icardi è stato sempre snobbato dalla nazionale argentina, fino all'altro giorno. Il neo ct dell'Albiceleste Jorge Sampaoli, infatti, ha diramato l'elenco dei convocati per le sfide amichevoli che si giocheranno i primi di giugno contro Brasile e Singapore: in questa lista è presente anche il capitano dell'Inter. Wanda Nara, su Instagram, ha voluto omaggiare il marito per la sua convocazione in nazionale: “Il destino di ogni persona è impossibile da cambiare. Dio ha un piano scritto per chi è paziente. L’ingiustizia è inevitabile, come la sofferenza, però nulla è eterno. E alle persone buone vengono date cose buone. Sono felice perché sei dove devi stare e insieme alle persone che Dio ha scelto perché stiano con te. Ti auguro di metterci semplicemente lo stesso amore e la stessa responsabilità come tutte le volte".

[[

El destino de cada persona es imposible de cambiar , Dios tiene escrito un plan perfecto para aquel que sea sobre todo paciente.. la injusticia es inevitable como el sufrimiento,pero nada es eterno .. y a las buenas personas les pasan cosas Buenas . Feliz por q estas donde tenes q estar y junto a las personas q Dios eligió para q estén con vos. Te deseo que simplemente le pongas el mismo Amor y responsabilidad como a todo lo q vos haces .@mauroicardi te amo //“Il destino di ogni persona è impossibile da cambiare. Dio ha un piano scritto per chi è paziente. L’ingiustizia è inevitabile, come la sofferenza, però nulla è eterno. E alle persone buone vengono date cose buone. Sono felice perché sei dove devi stare e insieme alle persone che Dio ha scelto perché stiano con te. Ti auguro di metterci semplicemente lo stesso amore e la stessa responsabilità come tutte le volte“.

Un post condiviso da Wanda nara (@wanda_icardi) in data:

]]