Wimbledon, Nadal eliminato dal numero 144 del mondo

L'asutraliano Kyrgios liquida il campione spagnolo in 4 set dopo 3 ore e due minuti di gioco

Grossa sorpresa al torneo di Wimbledon: il numero uno del mondo, Rafa Nadal (testa di serie numero 2), è stato eliminato negli ottavi di finale dal diciannovenne australiano Nick Kyrgios. Lo spagnolo si è arreso in 4 set che hanno premiato l'australiano con il punteggio di 7-6, 5-7, 7-6, 6-3, in 3 ore e due minuti di gioco. Ora Kyrgios ai quarti di finale sfiderà il canadese Milos Raonic, numero 8 della classifica mondiale.

Il tennista 19enne era entrato nel tabellone principale dei Championships con una wild card, essendo il numero 144 del mondo nel ranking ATP. Kyrgios ha servito 37 ace, diventando il primo giocatore negli ultimi 10 anni a raggiungere i quarti di finale da debuttante a Wimbledon. E' anche il primo tennista fuori dai 100 nel ranking a battere il numero uno da quando nel 1992 Andrei Olhovskiy sconfisse a Wimbledon Jim Courier.

Commenti

linoalo1

Mer, 02/07/2014 - 08:05

Fuoco di paglia?O è nata una Stella?Staremo a vedere!Lino.