World Cup, l'Italvolley stacca il biglietto per i giochi di Rio

Gli uomini di Blengini si sono imposti in 4 set contro i campioni del mondo e hanno conquistato l'11a partecipazione alle Olimpiadi del 2016

Un secco 3-1 alla Polonia e la nazionale azzurra di volley stacca il biglietto per i giochi olimpici di Rio de Janeiro 2016. Per qualificarsi alle Olimpiadi, Buti e compagni dovevano superare i polacchi con due risultati netti, o 3-0 o 3-1, e così è stato. In una delle ultime World Cup gli azzurri di Blengini si sono imposti con i parziali 26-24, 22-25, 25-22, 25-19.

I momenti più duri sono stati i primi set. Nel primo si sono imposti con uno stretto 26 a 24 mentre il secondo hanno ceduto all'attacco dei campioni del mondo in carica. A partire dal terzo set, dopo un leggero sbandamento iniziale con un parziale di 6-3 per gli uomini di Stephane Antiga, gli azzurri sono riusciti a tronare avanti e li sono stati fino a fine gara.

Il merito del successo azzurro va ai servizi di Juantorena e Zaytsev, ai muri di Piano e Buti e alla difesa di Lanza e Colaci. Con questa qualificazione l'Italvolley stacca al sua 11a partecipazione alla manifestazione a cinque cerchi. Tre anni fa, ai giochi di Londra gli azzurri si fermarono al bronzo battendo la Bulgaria nella finalina per il 3-4 posto.

Commenti

Kamen

Mer, 23/09/2015 - 15:26

Bravi!Avete compiuto una magnifica impresa.