Yonghong Li posta un video mentre griglia al barbecue: il web lo deride

Yonghong Li, ex numero uno del Milan, è stato pizzicato durante una cena in famiglia mentre si diletta a cucinare pietanze sul barbecue. Il video è diventato subito virale e molti tifosi rossoneri non hanno perso tempo per deriderlo

L'era cinese è durata pochissimo in casa Milan visto che Yonghong Li e tutto il precedente cda rossonero, Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli compresi, sono stati liquidati dal fondo Elliott di Paul Singer che è da un mese il nuovo proprietario del glorioso club di via Aldo Rossi. L'ex numero uno cinese se n'è andato via in punta di piedi e tra mille misteri e dubbi circa la sua reale solidità finanziaria, anche se ha comunque voluto lanciare una stoccata al fondo americano per l'atteggiamento da "avvoltoio" utilizzato per accaparrarsi il Milan.

Yonghong Li è solo un triste e brutto ricordo nelle menti dei tifosi del Milan che hanno subito l'ennesimo ribaltone societario che ha però riportato in società due cuori rossoneri come Leonardo, nel ruolo di direttore tecnico, e Paolo Maldini che lo sta affiancando per quanto concerne l'area sportiva. L'ex patron cinese, dunque, non è più un problema del Milan e dei suoi supporters che però si sono scatenati sui social per via di un video postato dall'imprenditore sui social, intento a grigliare al barbecue e a bere del buon vino in famiglia.