Spunta la foto hot di Jfk in barca con donne nude: ma è solo un falso scoop

Johk Fitzgerald Kennedy su uno yacht pieno di donne nude. Una foto che, secondo <em>Tmz</em>, avrebbe cambiato la storia degli Usa. Ma il sito Smoking Gun rivela la bufala: il presunto Kennedy era un modello

Washington - Per il sito di gossip "Tmz", che l’ha pubblicata, avrebbe potuto cambiare la storia degli Stati Uniti. Di certo la foto che ritrae John Fitzgerald Kennedy su uno yacht pieno di donne nude avrebbe causato grave imbarazzo al futuro presidente degli Stati Uniti e avrebbe potuto impedirne l’elezione alla Casa Bianca nel 1961. L’immagine in bianco e nero mostra il giovane Jfk che prende il sole in costume sul ponte di un veliero attorniato da ragazze completamente nude, alcune stese, altre impegnate a tuffarsi o a risalire a bordo. "Tmz" sostiene che fu scattata durante la vacanza di due settimane nel Meditteraneo che Jfk si concesse nell’agosto del 1956, accompagnato dal fratello Ted e dal senatore George Smathers, in cui secondo le biografie il trio ospitò una nutrita compagnia femminile.

Vacanza hot e moglie in ospedale A renderla ancora più "pepata" c’è il fatto che durante quella vacanza la moglie di John, Jackie Kennedy, incinta, fu trasferita d’urgenza in ospedale e perse il bambino, nato morto. "Tmz", il sito che per primo diede la notizia della morte di Michael Jackson, ha fatto esaminare la foto a vari esperti che hanno di ritenerla autentica e hanno escluso che si tratti di un fotomontaggio. Anche due biografi di Kennedy giudicano verosimile che sia una vera foto di Jfk scattata negli anni ’50. La foto era finita in mano al titolare di una concessionaria d’auto sulla East Coast che l’aveva tenuta per anni in un cassetto vantandosi con gli amici di avere un’immagine di Jfk tra donne nude. Alla sua morte, 10 anni fa, uno dei figli l’aveva ricevuta in eredità.

Poi la rivelazione: quella foto è un falso Uno scoop clamoroso, insomma. Peccato che si tratti di un falso altrettanto clamoroso. Lo ha ammesso in tarda serata Tmz, il sito Usa di gossip che aveva sostenuto qualche ora prima di essere entrato in possesso, oltre 53 anni dopo, della foto che avrebbe potuto cambiare il senso della storia se fosse stata pubblicata in quegli anni, facendo poi vincere le elezioni del 1960 al democratico Lyndon Johnson o al repubblicano Richard Nixon, ambedue futuri presidenti degli Stati Uniti, ma molti anni dopo.

Un modello somigliante al presidente Per Tmz, il sito di gossip del gruppo della Cnn considerato molto attendibile, si è trattato di una brutta botta, e a smascherare il falso è stato un altro sito web, The Smoking Gun, considerato molto serio, specializzato in questioni giudiziarie. La foto, come ha confermato la direzione della rivista, è stata pubblicata, a colori e non in bianco e nero, da Playboy come paginone centrale nel novembre 1967 e fa parte di un lungo servizio realizzato alle isole Grenadine, ai Caraibi. Nonostante la somiglianza, l'uomo sdraiato a prendere il sole su uno yacht con quattro ragazze completamente nude non lontano non può essere Kennedy. Da presidente degli Stati Uniti Jfk è stato assassinato a Dallas, in Texas, il 22 novembre 1963. Il presunto Kennedy altri non era che un modello, dice Smoking Gun, citando il fotografo di Playboy Larry Dale Gordon. Prima di fare clamorosamente marcia indietro, Tmz si era detta sicura del suo scoop. I responsabili del sito hanno fatto esaminare la foto da una serie di esperti che l'hanno definita autentica, come sembra autentica la carta fotografica, molto sciupata e parzialmente scrostata, utilizzata per stampare l'immagine. Uno degli esperti, Jeff Sedlik, ha paragonato il viso dell' uomo steso a prendere il sole sulla barca (l'unico con un costume da bagno), con una foto di Jfk scattata alla Convention del Partito Democratico di Los Angeles pochi giorni prima di una sua crociera documentata nel Mediterraneo. Per l'esperto i due visi coincidono e sono quindi una immagine della stessa persona. Nella foto, una ragazza nuda si sta tuffando in mare mentre un'altra donna, anch'essa svestita, risale sulla barca. Sul ponte superiore, appena sopra dove il finto futuro presidente sta riposando, due ragazze senza veli prendono il sole.