Svolta a Londra: metro aperta anche la notte

Da settembre anche nella metropoli inglese, la "tube" correrà 24 ore su 24 durante i week end

La città che non dorme mai. Non solo New York. Ora anche Londra sveglia la sua rete metropolitana e dà il via a un servizio aperto 24 ore su 24 durante i weekend. Una rivoluzione. Il piano di Transport for London, la società dei trasporti della capitale britannica, partirà il 12 settembre 2015, una settimana prima del campionato mondiale di rugby, e prevede dalle sei alle otto corse all'ora di notte sulle principali e più trafficate linee della rete: la Jubilee, la Victoria, la Piccadilly (che attraversa le aree più turistiche e animate dalla vita notturna), la Central e la Northern Line. Sarà la prima volta «in notturna» per la storica «Underground», chiamata dai londinesi anche «Tube», la metropolitana più antica del mondo, che finora la notte chiudeva battenti per lavori di manutenzione ma anche per l'opposizione dei sindacati. Adesso la svolta. L'accordo pare essere stato raggiunto, anche se mancano ancora le ultime rifiniture da concordare con le sigle più rappresentative. Si prevede che ogni venerdì e ogni sabato notte verranno effettuati circa 180mila viaggi in più, con circa la metà dei passeggeri che passerà da taxi e bus notturni alla metro e l'altra metà di nuovi passeggeri, allettati dal richiamo della Londra «by night».
Secondo le stime della società, la metro notturna darà anche un impulso all'economia della notte, portando in città 360 milioni di sterline in dieci anni, circa 460 milioni di euro. Transport for London assumerà almeno 265 nuovi conducenti di metropolitana e si stima che, già nel primo anno, la rete aperta anche di notte possa portare a 1.700 nuove assunzioni nei locali, nei bar e nei ristoranti della capitale.

Commenti

gijno

Mar, 08/09/2015 - 16:34

Buongiorno, volevo segnalare che l'apertura notturna della metropolitana di Londra è stata rimandata a metà autunno. Gli scioperi di luglio e agosto hanno (fino ad ora) sortito i loro effetti. Qui la mia fonte: http://www.ldncity.com/news/12-settembre-2015-metropolitana-londra-notte_58.html