8Bit - Call of Duty: Modern Warfare

Uno dei giochi più acquistati, sotto Natale, sarà certamente Call of Duty: Modern Warfare

Uno dei giochi più acquistati, sotto Natale, sarà certamente Call of Duty: Modern Warfare. Non solo perché si tratta dell’ultimo capitolo di una delle saghe più famose nel mondo videoludico, ma, soprattutto, perché rilancia in maniera sontuosa un franchise che sembrava risentire del tempo. Non era facile, soprattutto con un rivale, sul mercato, come Fortnite che sembrava lasciare poco o nulla agli avversari. Occorreva cambiare indirizzo, in una sorta di nuovo inizio, come capita, a volte, sul grande schermo. Complimenti, dunque, a Infinity Ward per aver messo a segno un risultato inaspettato che, sicuramente, sarà premiato anche sotto le feste, come testimoniano i dati di vendita che lo hanno già insignito di titolo più venduto, negli USA, del 2019. Mica fichi. Anche perché non mancano le opzioni di gioco, tra multiplayer (classico o con mezzi), la Campagna, Survival & Spec Ops (forse, la parte deludente del gioco). Essendo un reboot, la Campagna (spettacolare, come da tempo non si vedeva) presenta alcuni personaggi già ammirati in precedenza, ma in un contesto narrativo completamente differente. C’è il capitano Price, storica figura della saga e c’è l’Urzikstan, paese sotto l’influenza russa (che non ne esce bene, nella rivisitazione), tra un gas letale e l’altro, ma che interessa anche agli Stati Uniti e alla Cia, in particolare nel finanziare la milizia che si ribella contro il cattivone, ovvero il generale Barkov. E ci sono i terroristi di Al-Qatala che fanno la guerra santa all’Occidente a suon di attentati. Uno scacchiere complesso, quasi da spy story, che vi terrò impegnati per almeno sei ore buone. Il tutto condito da sequenze indimenticabili, come la fuga da un’ambasciata sotto attacco. Tra i plus, anche la personalizzazione delle armi. Insomma, una gran campagna single player, a livello cinematografico e, ovviamente, le battaglie online che restano, pur sempre, il piatto principale di questo titolo, fanno di COD: Modern Warfare uno dei titoli “must have” del 2019.