Birra in capsule e televisore arrotolabile: ecco cosa ci riserva il futuro

Il Consumer Electronics Show di Las Vegas 2019 si è aperto letteralmente con il botto quest'anno soprattutto per la presentazione di Lg e del suo nuovo televisore "arrotolabile"

È partita da pochi giorni il Consumer Electronics Show di Las Vegas 2019 e già si apre con il botto con la birra in capsule e la Lg che presenta il suo tanto chiacchierato televisore arrotorabile

Il Ces 2019 (Consumer Electronics Show) è una delle più importanti finestre tecnologiche mondiali che le aziende di tutto il globo utilizzano per presentare le proprie creazioni. Una fiera dell'elettronica a consumo che si svolge a Las Vegas fin dalla fine degli anni '70 dove sono presenti i più importanti brand mondiali dell'elettronica. Storica fu la presentazione del videoregistratore nel 1970 di Sony.

La coreana Lg ha presentato la sua linea Signature Oled Tv R

Televisori che possono essere comodamente arrotolati in maniera tale da facilitarne il trasporto. Questa tipologia di televisore era già stata introdotta nelle scorse edizioni del Ces ma soltanto come prototipo, questa volta invece l'azienda si è presentata pronta a lanciare sul mercato questa nuova tecnologia che ha sconvolto, positivamente, tutti i partecipanti che si sono accalcati in questi giorni nella città del Nevada per assistere alla fiera.

Un meccanismo ritira il televisore facendolo scomparire all'interno di un piccolo bordo rettangolare che può essere utilizzato per monitorare informazioni base come meteo, ora, umidità oppure per piccolissime operazioni che possono essere comandate direttamente con la nuova tecnologia del controllo vocale implementata da Lg all'interno dei suoi nuovi televisori. Oltre alla tecnologia Lg sarà possibile implementare l'assistente vocale di Google o di Apple, quindi massima apertura ad altri sistemi che potrebbeo consentire allo smart tv di diventare il più aggiornato e migliore di sempre.

Un'intelligenza artificiale che sarà in grado di analizzare le sorgenti luminose e la risposta audio della stanza dove lo schermo sarà posizionato in maniera tale da modificare le caratteristiche di sistema e garantire una visione nitida e adatta alle esigenze di ognuno di noi.

Il prezzo e la data di lancio non sono stai ancora comunicati, non dovrebbe comunque essere un televisore economico. Infatti, l'Oled appartiene alla categoria "Signature" di Lg che include soltanto gadget altamente tecnologici e costosissimi. L'azienda ha comunque rassicurato che potrà essere possibile acquistarli entro quest'anno.

Non solo televisori ma anche birra in capsule, sempre di Lg

Il dispositivo che ha attirato molti flash durante il Ces è stato Lg Homebrew, un piccolo dispositivo definito da Wired la "Versione alcolica della famosa macchinetta per il caffè di Nespresso". Infatti, attraverso questo sistema è possibile bere birra in casa con il minimo di ingombro possibile. Il sistema di capsule con all'interno malto, lievito, olio di luppolo e aromi vari che cambieranno a seconda della gradazione voluta e del gusto dell'utente, in modo tale da creare poter fruire di varie tipologie di birra.

Il processo di produzione è molto più lungo di un caffè, infatti per produrre la propria birra e spillarla potrebbero volerci fino a 15 giorni per 5 litri. Comunque l'intero processo è controllabile attraverso una app che comunica tutte le informazioni necessarie. Per ora le tipologie di birra disponibili sono: Ipa, pale ale, pilsner, white belgian, scura.