La Francia indaga Apple per "l'obsolescenza" degli iPhone

Aperta un'indagine preliminare per l'ipotesi di "obsolescenza pianificata"

A Parigi c'è un'inchiesta preliminare che mira a fare chiarezza sulla "obsolescenza programmata" di alcuni modelli dell'iPhone, che Apple è accusata di fare funzionare con prestazioni inferiori volontariamente.

È una fonte giudiziaria a dare la notizia dell'indagine, aperta lo scorso 5 gennaio e affidata al servizio nazionale inchieste della Direzione generale della concorrenza del consumo e della repressione delle frodi (DGCCRF), che ipotizza anche che sia stata commessa "frode".

Il 27 dicembre l'associazione Halte à l'obsolescence programmée (HOP) aveva denunciato Apple, accusandola di aver ridotto volontariamente le performance e la durata di vita dei suoi smartphone attraverso i sistemi di aggiornamento. In questo modo, secondo l'accusa, la società avrebbe accelerato il processo di sostituzione, per arrivare a incrementare le sue vendite e una legge datata primo luglio 2016 ha reso reato questa pratica.

La legge, che prende il nome dall'ex ministro socialista Benoit Hamon, stabilisce che una società che ha deciso di accorciare deliberatamente la vita dei suoi prodotti può essere multata fino al cinque per cento delle sue vendite annuali, mentre i dirigenti possono affrontare fino a due anni di carcere.

Apple non ha voluto commentare la notizia.

Commenti

cgf

Lun, 08/01/2018 - 22:16

mah! io ho avuto uno dei primi cellulari in Italia, lo tenevo ben nascosto per non suscitare le invidie, e maldicenze, di chi mi circondava, ora ne ho due separati per specifici motivi, uno di questi è un iphone 4S che ho dal primo mese che è uscito, ancora ottimo, ed abbondante, MAI ho posseduto un telefono ancora perfettamente funzionante dopo 6 anni, ok, ho una volta cambiato la batteria, allora? L'ho fanno nei NEC, vari Motorola, Ericsson, LG, Samsung... ed anche più di una sola volta dopo solo mesi.

Una-mattina-mi-...

Lun, 08/01/2018 - 22:17

LO FANNO DA DECENNI SU TUTTI GLI ELETTRODOMESTICI: DIFATTI SAREBBE ORA DI FINIRLA CON LE TRUFFE DELLE INDUSTRIE. RICORDO BENE, DA PREGRESSE ESPERIENZE LAVORATIVE, CHE UNA AZIENDA CON LA QUALE HO COLABORATO VENDEVA FRIGORIFERI CHE SI ROMPEVANO DA SOLI DOPO ALCUNI ANNI D'USO, GRAZIE A COMPONENTI "A TERMINE".

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Lun, 08/01/2018 - 22:29

per questo che oggi le azioni sono scese di alcuni centesimi,vogliono bombardare la AAPL ma non riusciranno nel loro intento.

tiromancino

Lun, 08/01/2018 - 22:36

E noi siamo appecoronati alla papple.

Italiano_medio

Lun, 08/01/2018 - 22:41

E' successo così anche al mio vecchio iPad 2, arrivò un aggiornamento IOS che lo ha rallentato moltissimo, tant'è che è da un po' di anni che è nel cassetto quasi inutilizzabile.

aredo

Lun, 08/01/2018 - 23:26

La banda del comunista Macron ed i giudici comunisti di Francia vogliono rubare miliardi ad Apple. LE BATTERIE SI ROVINANO! TUTTE le batterie agli ioni di litio si usurano! La capacità di una batteria diminuisce con l'utilizzo! Apple non ha fatto nulla di nulla contro i propri clienti! Perchè mai la Francia non si è scagliata contro Samsung che i suoi smartphone esplodevano? Ora alzano il polverone contro Apple.. guarda caso! Da chi sono foraggiati ?

Klotz1960

Lun, 08/01/2018 - 23:41

Ah ah aha adesso arrivano i Francesi.....sono secoli che non inventano nulla..

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Lun, 08/01/2018 - 23:43

Una-mattina-mi-, tu parli di chiaviche di ditte non ditte con oltre 900 miliardi di capitalizzazione come la AAPL.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Lun, 08/01/2018 - 23:49

Mi é stato regalato un Iphone 5 con due anni di vita. Dopo un mese ha smesso di funzionare: la tastiera non funziona. Sono ritornato al vecchio nokia che mai tradirá le mie aspettative.

giac2

Mar, 09/01/2018 - 03:03

E le automobili?

orsograsso

Mar, 09/01/2018 - 04:37

Io ho un android (samsung) che è sempre più lento e farraginoso: forse il trick aggiornamento-rallentamento-sostituzione di apple lo usano tutti i produttori; sicuramente i vecchi idiot-phone tipo nokia, non si aggiornavano, non andavano in rete e duravano di più...torneranno in auge?

Dordolio

Mar, 09/01/2018 - 07:26

Di iPhone tra casa e uffici ne abbiamo a iosa. Non si tratta di obsolescenza programmata (la lavatrice studiata per rompersi dopo tot lavaggi), ma di apparecchi che nel tempo si rivelano progressivamente inadeguati al sempre maggiore carico di lavoro (programmi sempre più pesanti ecc..). Apple - dal mod. 6 - li rallenta per consentire loro di farvi fronte. La cosa riguarda soprattutto la batteria che invecchia naturalmente. Chi ti ha detto che devi cambiare il telefonino? Cambia semmai la batteria. Doveva dirtelo la Apple? Non ci arrivi da solo? L'auto non ti si avvia perchè la batteria è scarica e tu cambi l'auto o la batteria? RIDICOLO.

Martinico

Mar, 09/01/2018 - 07:33

Da sempre sostengo questa vergogna delle grandi industrie multinazionali...in barba all'eco sistema. Per il popolo c'e la nuova legge per cui paghiamo le buste biodegradabili, mentre gli elettrodomestici, con i loro pezzi di ricambio non economici ti obbligano a gettare e comprare in nuovo...

Ritratto di giuliano lodola

giuliano lodola

Mar, 09/01/2018 - 08:53

Dicono riguarda soltanto i modelli da SE in poi ma non è vero, io mio 4S perfetto in tutto ho dovuto cambiarlo un mese fa prendendo un SE perché nel 2016 ha rallentato mese dopo mese fino a impiegare 40 secondi per una ricerca, mi dicono sono stati tutti gli aggiornamenti che rallentavano appositamente gli apparecchi per farli cambiare, infatti ho dovuto forzatamente cambiarlo perché era impossibile usarlo se non per telefonare soltanto, lo uso per lavoro e obbligato a navigare e icloud. Praticamente mi hanno danneggiato volontariamente, la batteria l'avevo messa nuova nel 2016

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 09/01/2018 - 09:08

eeee da quando!! gli aggiornamenti sono una grandissima truffa in genere di un prodotto solo il primo aggiornamento migliora qualcosa poi via via lo poggiarno, con gli Apple sono diventati sincopatici, ma oramai vale con tutto cio che puo essere aggiornato, ma anche con elettrodomestici, che finita la garanzia muiono di botto. ps la samsung su questo e' la peggio

Dordolio

Mar, 09/01/2018 - 11:14

@lodola: non ho alcuna intenzione di difendere Apple - cara e amara - ma cosa fa girare lei OGGI (o pretenderebbe di farlo) sul suo iPad inchiodato? Anche qui ne abbiamo TRE non molto datati che arrancano. Poi vai a vedere cosa vorremmo farci girare sopra: filmati corposi, fogli di calcolo formattati pesantemente ecc.. o giochi moderni. Provi a lanciarci invece (se la batteria naturalmente è a posto) qualche file o app d'epoca (anni fa) e il device scatterà come un grillo! Velocissimo. Ci siamo capiti? Altri tempi, altre macchine, altri programmi....

Ritratto di Giano

Giano

Mar, 09/01/2018 - 12:06

Ogni tanto qualcuno scopre l’acqua calda. Di questa storia della “obsolescenza programmata” ne sento parlare da quando ero ragazzo. Ma nessuno ha mai approfondito la questione o sollevato seriamente il problema. Sarà che in molti hanno interesse a non parlarne? Oppure per tacere ricevono qualche piccolo innocente “regalino” (che so, il panettone a Natale)?

0rl4nd0

Dom, 14/01/2018 - 13:45

Carissimi tutti, ma invece di crucciarvi sulle fesserie che leggete a proposito di Apple (le batterie si devo sostituire in qualunque dispositivo che le utilizzi!), non avete mai pensato di fare un ripristino totale dell’iphone??? In questo modo nel 70% dei casi il problema si risolve e vi troverete un telefono nuovo. Invece nel mondo del sistema operativo del samsung addirittura certi telefoni non te li aggiornano nemmeno e dopo due release di sistema operativo sono talmente lenti che li devi buttare. Però nessuno ne parla di questi ... vero???