Ios 12: tutte le novità del nuovo sistema operativo Apple, dalle memoji al digital detox

ios 12 è l'ultimo sistema operativo di casa Apple che introdurrà tantissime novità e nuove funzione, tra cui le principali e le più attese sono le memoji e il contatore che calcola il tempo trascorso al cellulare

ios 12 è il nuovo sistema operativo creato dalla Apple, che sarà disponibile su tutti gli smartphone dell'azienda californiana a partire dal prossimo 17 settembre. Come era già stato preannunciato a giugno, in occasione della conferenza annuale degli sviluppatori di Apple a San Jose, il sistema operativo ios 12 introdurrà una serie di nuove applicazioni e di innovative funzioni che promettono di sorprendere gli utenti.

Tra le nuove funzionalità di ios 12 quella più attesa e interessante è l'introduzione del cosiddetto Screen Time, un vero e proprio contatore che raccoglie dati relativi al tempo trascorso usando lo smartphone, per navigare in rete, chattare o per fare qualsiasi altra attività. Questa nuovissima funzione lanciata da Apple ha, dunque, lo scopo di aiutare gli utenti a monitorare e a cercare di ridurre il tempo di utilizzo del proprio telefono, favorendo così una sorta di detox digitale, ovvero un uso più moderato e consapevole del dispositivo mobile, il cui utilizzo smodato sta creando, in quest'ultimi tempi, innumerevoli casi di dipendenza. Oltre al tempo, con ios 12 sarà possibile anche limitare e controllare l'uso che i bambini fanno del proprio Iphone grazie alle funzionalità Activity Report, con cui si monitora l'utilizzo, e Downtime, attraverso cui è possibile impostare un intervallo di tempo in cui alcune o tutte le app non sono accessibili.

Un'altra interessante novità di ios 12 sono le memojii, un'evoluzione delle animoji, già introdotte con l'Iphone X, che permettono di personalizzare le espressioni facciali di animali o robot, ma soprattutto di creare delle emojii che ci somigliano.

Tra le altre funzioni dell'ultimo aggiornamento Apple c'è, poi, il potenziamento di Facetime, con cui sarà finalmente possibile fare videochiamate di gruppo fino a un massimo di 32 partecipanti, ma anche il miglioramento di Siri, che diventa più intelligente e pronto, e soprattutto della funzionalità "Non disturbare", che renderà ancor più piacevole e rilassante il nostro sonno grazie al blocco totale di tutte le notifiche durante la notte.