Il ladro tenta un furto: lo cattura un 13enne, figlio di un poliziotto

Il giovane non ha esitato un momento dopo aver udito le grida della vittima, che si era ritrovata il malvivente in auto. Salito sulla propria bici, il minorenne ha inseguito il ladro, riuscendo poi a placcarlo con un'azione da rugby

Richiamato dalle urla di una donna che denunciava la presenza di un ladro, un ragazzino di 13 anni non ha esitato a lanciarsi all'inseguimento del malvivente, riuscendo addirittura ad immobilizzarlo fino all'arrivo delle forze dell'ordine.

L'episodio si è verificato giovedì pomeriggio a Voghera (Pavia), ed il giovanissimo eroe è il figlio di un vice-ispettore di polizia della Polfer.

Tutto è cominciato quando intorno alle 14.00 Francesca Miracca, militante della Lega, ha raggiunto la propria automobile dopo aver fatto la spesa alla Coop. Alla donna è bastato avvicinarsi alla vettura per rendersi conto che qualcuno si era introdotto al suo interno.

"Ho visto un’ombra nella mia macchina: qualcuno era riuscito a entrare dal lato passeggero e stava frugando nel cruscotto. La mia paura subito è stata quella che rubasse le chiavi di casa e, vedendo dai documenti la mia residenza, potesse poi raggiungerla ed entrare", ha raccontato Miracca, come riportato da "IlGiorno".

La donna ha naturalmente cercato di allontanare il ladro e quest'ultimo, vistosi scoperto, l'ha spintonata per darsi alla fuga. A udire le grida della vittima, che chiedeva aiuto, non soltanto la figlia minorenne, ma anche un gruppetto di adolescenti. Fra questi si trovava il 13enne, figlio di un poliziotto, che si è immediatamente messo alle calcagna del ladro in sella alla propria bicicletta.

L'inseguimento è andato avanti sin quando il malvivente non è riuscito ad infilarsi nel buco di una recinzione, fuggendo in un campo. A questo punto il ragazzino ha abbandonato la bici, avvisato il padre per telefono e ripreso a correre dietro all'individuo. Le conoscenze maturate durante le lezioni di rugby hanno successivamente consentito al 13enne di placcare il fuggitivo, che è stato finalmente raggiunto e fermato nel rione Pombio.

Qui sono accorsi gli agenti di polizia, allertati dal padre del ragazzo, che hanno provveduto ad identificare il ladro. Si tratta di un 63enne di nazionalità albanese, spesso visto chiedere l'elemosina nei pressi del sopra citato supermercato. L'uomo, che è stato denunciato per tentato furto, si sarebbe scusato.

"Questo ragazzo ha dimostrato grande senso civico", ha commentato Giuseppe Carbone, assessore comunale alla Sicurezza. "È uno studente delle scuole medie, fa enormemente piacere che pur non avendo raggiunto neppure la maggiore età già abbia compiuto un gesto simile, dando un insegnamento a tutti".

Commenti
Ritratto di hardcock

hardcock

Sab, 12/10/2019 - 18:35

Finalmente un italiano coraggioso e sprezzante del pericolo. Un BRAVO grande come un grattacielo. Mao Li Ce Linyi Shandong China

Divoll

Sab, 12/10/2019 - 19:52

Il padre sara' fierissmo del figlio.

carlottacharlie

Sab, 12/10/2019 - 20:46

Un grazie enorme alla sua famiglia che ha saputo crescerlo bene.

Ritratto di saggezza

saggezza

Sab, 12/10/2019 - 21:18

Un ragazzo che arriverà molto in alto.

leo_polemico

Sab, 12/10/2019 - 21:30

Dovrebbero comportarsi così tutti i cittadini, senza voltarsi da un'altra parte e facendo finta di niente. Ovviamente si spera che poi i giudici e magistrati completino l'opera dei cittadini punendo come si deve i colpevoli, comprese anche le "risorse"!

fert

Sab, 12/10/2019 - 21:50

gramdissimo.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Sab, 12/10/2019 - 22:09

Bravo ragazzo,fai attenzione però in giro ci sono delinquenti assassini che non esitano a fare del male gratuito. La prossima volta avvisa le forze dell'ordine;se puoi evita di essere invischiato con questi asociali è meglio.

Teobaldo

Dom, 13/10/2019 - 08:31

..bravo il ragazzo..anche vero che la "lepre" aveva 63 anni...magari ben portati ma insomma...comunque ..l'incoscienza della gioventù...bravo!

rawlivic

Dom, 13/10/2019 - 09:12

e pero' una leghista che va a fare la spesa alla COOP...dai su!

uberalles

Dom, 13/10/2019 - 10:27

Questa è l'Italia che NON VUOLE i clandestini! Capito conte, bergoglio, boldrini & kompagni?