Accanto al pilota un robot: il test ai comandi negli Stati Uniti

Le compagnie vorrebbero meno personale "umano". Ma l'idea non piace a tutti

Secondo quanto riportato dal quotidiano La Stampa la società Aurora Flight Sciences starebbe sperimentando un robot da inserire nella cabina di comando degli aerei per provare a eliminare definitivamente il secondo pilota a bordo.

L'amministratore delegato della società, John Langford è certo che il pilota robot potrebbe essere una rivoluzione per le compagnie aeree: "È come avere sempre un co-pilota con 600.000 ore di esperienza… un co-pilota genio".

Un'idea che non necessariamente piacerà ai passeggeri, che volano più tranquilli sapendo che nella cabina si trovano due piloti in carne e ossa. Proprio per questa ragione gli studi si stanno rivolgendo principalmente verso gli aerei dedicati al trasporto merci o del settore militare.

Poco più di un mese fa, il 18 ottobre, è stata effettuata la prova con il pilota robot: un Cessna Caravan è infatti partito da Manassas, in Virginia, e il pilota umano ha potuto dialogare durante il volo con il suo collega robot attraverso l'utilizzo di un tablet. Il pilota tecnologico dovrebbe poter prevedere le condizioni meteorologiche avverse e dovrebbe potersi occupare di decolli e atterraggi.

Secondo gli esperti l'innovazione potrebbe portare fattori positivi per le companie aeree in quanto eliminerebbe il fattore umano degli incidenti aerei e si potrebbero così tagliare metà di piloti. Proprio da parte di questi ultimi arrivano però le lamentele: un pilota robot non è garanzia di sicurezza come lo può essere l'essere umano - dicono - e, inoltre, questi potrebbero essere vulnerabili alle incursioni di hacker informatici.

Commenti

baronemanfredri...

Mer, 23/11/2016 - 18:44

MA ANDATE A FARVI ...........

kolton jones

Mer, 23/11/2016 - 19:29

Ci sono ricerche tecnologiche addirittura a conduzione di zero-cockpit con il vantaggio di eliminare hijacking ed hackeraggio del software di volo.Un sistema simile è gia operativo sul treno veloce tokio-osaka,puntuale,sicuro ed economicamente molto vantaggioso(niente ferie,ne malattie,sindacati e scioperi) 24H su 24.

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 23/11/2016 - 19:34

Remake dell'aereo più pazzo del mondo???

cgf

Mer, 23/11/2016 - 20:19

Praticamente tutti gli airbus sarebbero predisposti per il volo strumentale, ma chi ci salirebbe? un aereo non è un treno che migliaia di sensori lungo il percorso.

Ritratto di manganellomonello

manganellomonello

Gio, 24/11/2016 - 00:26

Al posto dei passeggeri imbarcheremo tablet e computer