WhatsApp, così cambiano i messaggi

Ancora novità su Whatsapp. L'app di messaggistica più usata al mondo si appresta ad introdurre grossi cambiamenti. Questa volta la novità riguarda i caratteri dei messaggi. Infatti si potrà scrivere in corsivo e anche in grassetto

Ancora novità su Whatsapp. L'app di messaggistica più usata al mondo si appresta ad introdurre grossi cambiamenti. Questa volta la novità riguarda i caratteri dei messaggi. Infatti si potrà scrivere in corsivo e anche in grassetto. In questo momento, va detto, non è disponibile uno specifico pulsante che rende immediata la formattazione del testo in corsivo o grassetto, ma per i possessori della versione beta, scaricabile dagli store digitali, è già possibile modificare la scrittura utilizzando dei codici che precedono e seguono le parole.

Per scrivere in corsivo bisogna inserire due underscore (i trattini bassi) prima e dopo il termine da modificare, per usare il grassetto, invece, due asterischi. Per aderire a WhatsApp beta e scaricare così sempre l’ultima versione disponibile, bisogna accettare di diventare tester dell’applicazione. Insomma per chi vuole provare il nuovo sistema basta scricare la versione beta e attivare l'opzione tester.