Tennis: Fognini ufficialmente nella top 10 Atp, 40 anni dopo Barazzuti

Fabio Fognini è ufficialmente entrato nella top 10 del ranking Atp; fu Barazzuti, ben 40 anni fa, l'ultimo azzurro ad entrare in questa prestigiosa classifica

Buone notizie per il tennis italiano. Fabio Fognini è ufficialmente entrato nella top 10 Atp. Era dall'epoca di Barazzuti, 40 anni fa, che un tennista italiano non raggiungeva la top 10 del ranking mondiale. Nel 1979 Barazzuti salì sino al settimo posto. A permettere al tennista italiano questo exploit, il recente torneo del Roland Garros, dove l'azzurro è arrivato sino agli ottavi di finale, al termine del quale la classifica Atp è stata ricalcolata, permettendo al campione italiano di salire al decimo posto assoluto (due posti guadagnati).

Un risultato "storico" che ha riempito di orgolio il tennista azzurro che, come riporta Sport Mediaset, nell'attesa dell'ufficializzazione del risultato, si era detto emozionato di vedere il numero 10 vicino al suo nome. Fabio racconta: "Sarà emozionante vedere il numero 10 accanto al mio nome. Questo è un piccolo grande tassello che si aggiunge ad altri e mi spinge a continuare a dare tutto me stesso per questo sport che amo."

Fognini non è l'unico tennista italiano ad essere avanzato nella classifica Atp. Matteo Berrettini sale al 30esimo posto. A 39esimo posto e terzo italiano del ranking, invece, Marco Cecchinato.

Per quanto riguarda, invece, la top 10, leader della classifica rimane Novak Djokovic con alle spalle Rafa Nadal, fresco vincitore del Roland Garros. Al terzo posto Roger Federer che precede Dominic Thiem e Alexander Zverev.