Un'estate da bere

«L'arbitro fischia la fine del primo tempo. Lo sguardo si alza... In genere, se sta andando bene, gli occhi sono socchiusi». A questo punto, il giornalista di tante telecronache sportive, Antonio Bartolomucci, sciorina i rituali classici del ritrovo davanti alla partita. O, visto che ci siamo, davanti alle qualificazioni delle Olimpiadi. «Fino a ieri le ipotesi erano poche - scrive (e poi vi diciamo dove scrive): patatine fritte o il classico panozzo con boccale di birra fresca». Perchè l'intervallo dal pallone dura 15 minuti, non di più. Si stupisce, piuttosto, Bartolomucci di apprendere che quei minuti bastano e avanzano per preparare deliziosi manicaretti: spiedini di pollo marinati alla birra in salsa yogurt e paprica. O scampi al peperoncino insaporiti da una Doppio malto. E che dire dell'omelette, con pane, formaggio ed erbe aromatiche?
Sveliamo l'arcano: il telecronista cura la presentazione del ricettario Birra Moretti. Facili suggerimenti per prepararsi gustosi stuzzichini, in poco tempo. L'ideale quando si ha fretta «dentro», c'è lo sport da condividere con gli amici e non ci si può dilungare dietro ai fornelli. E per chi avesse la fortuna, in questo periodo, di trasferirsi per le Olimpiadi a Londra, capitale della birra per eccellenza, ecco l'elenco dei locali londinesi che offrono Birra Moretti, al «Jamie's Italian (Jamie Oliver)» di All over London, al «Polpo» di Soho e di Covent Garden, a «Pizza East», nello Shoreditch, a «Novikov» a Mayfair, da «Assaggetti» nell'Haymarket al «Royal Festival Hall» di South Bank e a «Rossopomodoro» di Nottinghill Gate e di Soho. Vi capitasse invece un invito in casa, per non sfigurare, potete sempre attingere al famoso ricettario e cimentarvi in un «crumble», tipico dolce inglese «corretto» alla Rossa. In dieci minuti d'orologio è pronto. Procuratevi fragole (240 grammi), un pizzico di cannella, zucchero di canna (80 grammi) e una bottiglia di Moretti La Rossa. Servono anche 80 grammi di muesli ai cereali, 40 grammi di biscotti secchi sbriciolati e 40 grammi di gocce di cioccolata fondente. Tagliate le fragole in quattro e cuocetele in una padella per pochi minuti con lo zucchero, la cannella e tre cucchiai di birra; lasciate intiepidire. In una ciotola mescolate muesli, gocce di cioccolato e biscotti secchi, dividete la composta di fragole in quattro bicchieri bassi e larghi, ricoprite con il composto ottenuto. Fanno 249 calorie. Ben più caloriche (1.058) le deliziose frittelle al cioccolato fondente (ne occorrono 16 cubetti) che richiedono 15 minuti di preparazione.
All'impasto di farina (250 grammi), albume (50 grammi) e zucchero (50 grammi) aggiungete poco per volta birra Moretti Baffo d'Oro (15 cl) fino a ottenere una pastella filante. Lasciar riposare in frigo per cinque minuti e scaldare l'olio di arachidi. Rivestite i cubetti di cioccolato con la pastella e friggetele nell'olio bollente.