Il valore aggiunto: innovazione tecnologica e rapporto con i genitori

Una delle caratteristiche dell'Istituto Campania è la costante innovazione tecnologica che permette agli allievi di utilizzare i più moderni strumenti dedicati all'apprendimento. Tablet e lavagne luminose e interagenti fanno parte della dotazione di ogni aula. Il corpo docente è in grado di seguire in modo articolato, adeguato e costante tutti gli alunni con la capacità di affiancarli in ogni fase di studio, soprattutto in caso di pericolo di perdita dell'anno scolastico o per la preparazione agli esami di maturità.
Molto stretto è anche il rapporto con la famiglia, che viene quotidianamente informata, tramite sms, sui risultati e sui voti. Vengono segnalate assenze, ritardi, la poca applicazione, e sottolineate le fasi di difficoltà che i giovani si trovano a vivere, in modo da poter studiare con i genitori un lavoro di collaborazione con il corpo docente e risolvere, così, ogni problema nel modo migliore. I giovani vengono affiancati, lì dove necessario, da un'adeguata guida psicologica che fa loro superare i momenti difficili, senza creare conflitti o turbe.
«La caratteristica della nostra scuola - spiega il dirigente scolastico Fabio Brandinali – è proprio quella di risolvere anche i casi più difficili. Abbiamo sviluppato negli anni un'elevata capacità a guidare gli allievi fuori dalle “secche” di una carriera scolastica turbolenta e difficile. I nostri docenti devono fin da subito manifestare una particolare sensibilità nel risolvere ogni possibile conflitto ed è nostra premura selezionare quelle figure professionali che maggiormente si rivelano capaci di avere con i giovani un rapporto positivo e non conflittuale. Ci siamo specializzati, nel tempo, nel seguire i giovani con una meticolosità da professori d'altri tempi e nel creare un ambiente familiare e non prevaricante. Da noi i giovani, dopo un po', si sentono a loro agio, diventano più partecipativi e superano paure e introversioni. Scatta poi il senso di appartenenza a una comunità coesa e positiva e l'orgoglio del proprio successo negli studi e nei risultati ottenuti. È molto bello vedere come un giovane, se messo nella condizione di superare i momenti di conflitto e di difficoltà, se ben seguito, sia in grado di dare il meglio di sé e di cambiare carattere, atteggiamenti e modi di fare. Avere successo con i giovani e portarli a ottenere risultati e a concludere i loro studi è un fatto che ci inorgoglisce. È la nostra specializzazione da oltre 50 anni».