«Valore export»: l'Italia che vince nel mondo

di Maria Elena Golfarelli

L'abilità, la creatività, la qualità. Questi i plusvalori che fanno la differenza nel made in Italy. Fattori che ci offrono la possibilità, nel mondo, di far conoscere, apprezzare e difendere la grande maestria tipica del «fatto in Italia». La capacità di affrontare le sfide dell'internazionalizzazione, per raggiungere grandi obiettivi, è il vero fil rouge che lega i capitani coraggiosi intervistati su Valore Export, prossimamente allegato al quotidiano nazionale il Giornale e diffuso, in lingua inglese, alle più importanti manifestazioni che si terranno, su tutti i continenti, legate al mondo dell'impresa e dello sviluppo. A partire dall'evento Projets Prestige, che si terrà a Dubai il 25 e il 26 novembre, un business workshop organizzato dall'Istituto per il commercio estero, nell'ambito del progetto Contract Italiano, in cui specifier, designer e buyer con progetti in corso incontrano le aziende del settore.
L'obiettivo è superare la crisi sviluppando al massimo la propensione all'export, l'unica strada percorribile per uscire dalle sabbie mobili in cui le aziende sono precipitate.
Valori di cui si fanno da sempre portavoce anche l'Ice e la Simest (Società italiana per le imprese all'estero) i cui piani e progetti saranno analizzati e divulgati affinché possano entrare nelle corde degli imprenditori come strumento indispensabile per lo sviluppo delle loro attività produttive. Abbiamo scelto di pubblicare storie di uomini geniali, coraggiosi e intraprendenti, che con la forza delle loro idee hanno saputo imporsi nei mercati esteri seducendoli e conquistandoli.
L'Italia della qualità, della maestria nel creare un prodotto espressione del gusto e dello stile di chi lo crea, è quella che irrompe nel mondo e sovrasta lo spread, i dati del pil, la discesa del debito pubblico. Valore Export è indispensabile per comunicare il valore delle aziende ai mercati internazionali, le storie uniche dei loro imprenditori, evidenziandone la passione, quella vera, che sta all'origine di ciò che creano
L'unicità è l'aspetto che contraddistingue e guida la scelta delle imprese che interpelliamo. Siamo consapevoli che un osservatorio privilegiato come Valore Export debba incontrare ed essere la voce di chi porta alto il tricolore nel mondo. Specie in ambiti come il tessile, l'orafo, la meccanica, il lusso, l'groalimentare. Queste realtà esportano, tutte, il made in Italy. Ma ciò che ci preme sottolineare è la qualità del prodotto nella qualità del lavoro. Documentare la più dinamica, apprezzata e vincente imprenditoria italiana, guidata da donne e uomini la cui visione e determinazione la porta a competere a livello internazionale. Un'imprenditoria consapevole, prima di tutto, del proprio valore. Da qui nasce Valore Export, un'istantanea completa sui volti vincenti di un made in Italy che ha saputo imporsi sullo scenario globale, divenendo un modello capace di mantenere il proprio primato nel tempo. Questo è il lato più autentico e prezioso del nostro Paese, con i suoi imprenditori, sintesi del genio italiano.