Per vendere casa servono oltre sei mesi

L'indagine dell'Ufficio studi di Tecnocasa evidenzia che i tempi medi di vendita degli immobili continuano ad allungarsi anche a gennaio 2011.

ROMA - Quasi sei mesi per vendere la propria casa. I tempi medi di vendita degli immobili continuano ad allungarsi anche a gennaio 2011. È quanto emerge da un'analisi realizzata dall'Ufficio studi di Tecnocasa che ha preso in esame le grandi città, i rispettivi hinterland e i capoluoghi di provincia.
Gli ultimi dati mostrano che nelle grandi città le tempistiche di vendita si attestano intorno ai 168 giorni contro i 156 giorni registrati a gennaio 2010. I tempi di vendita maggiori si registrano a Verona (215 giorni), Palermo (192) e Bari (190). In coda alla classifica ci sono Roma dove bastano poco più di quattro mesi per concludere una trattativa (136 giorni) e Napoli (148). Nelle realtà metropolitane i tempi di vendita, anche se in aumento, sono più brevi per effetto di un maggior dinamismo del mercato.
I tempi di vendita nei capoluoghi di provincia hanno una media di 201 giorni contro i 167 di gennaio 2010 ed infine i comuni dell'hinterland delle grandi città hanno fatto registrare 206 gg contro 188 dello stesso mese dell'anno scorso.